2 girls 1 cup

Ultime Notizie

Presentato a Bari il rapporto italiani nel Mondo. Evidenziata 'una migrazione stabilmente in movimento'

E-mail Stampa PDF

Foto del convegnoE' stato presentato lunedi 18 marzo a Bari, presso la Sala degli Affreschi dell'Universita' degli Studi di Bari, il nuovo rapporto degli italiani nel mondo edito dalla Fondazione Migrantes della CEI (Conferenza epicopale italiana), edizione 2018.
A partecipare all'incontro nel bellissimo scenario della Sala dell'Ateneo, gli autori della fondazione Migrantes con la curatrice del RIM Delfina Licata, il mondo delle associazioni dei pugliesi nel Mondo tra cui la locale Associazione Capursesi nel Mondo e diverse testimonianze di emigrazione pugliese.
Nel corso della presentazione sono emerse diverse informazioni interessanti...
Nel 2017 dall'Italia sono partite 128.193 persone (quasi 48 mila persone (+4.117), con un aumento del 3,2% rispetto all'anno precedente. Il 37,4% di chi parte ha tra i 18 e i 34 anni. di queste partenze, la Germania è la destinazione preferita, seguita da Regno Unito e Francia. Al 1° gennaio 2018 gli iscritti totali all'Aire, l'Anagrafe degli italiani residenti all'estero, risultano 5.114.469, l'8,5% dei quasi 60,5 milioni di residenti totali in Italia, nel 2006 anno di inzio del rapporto gli italiani iscritti all'Aire erano poco piu' di 3 milioni.
Le realtà nazionali più nume

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 20 Marzo 2019 08:51 ) Leggi tutto...
 

San Giuseppe lavoratore. Oggi e domani le celebrazioni in Chiesa Madre con la benedizione del nuovo altare alla presenza del Vescovo Cacucci

E-mail Stampa PDF

Nuovo altare di san GiuseppeSono terminati i lavori di realizzazione del nuovo altare dove sarà posizionata la statua lignea di San Giuseppe.
Nel corso della celebrazione eucaristica di lunedi 18 marzo 2019, sarà il Vescovo di Bari-Bitonto, Mons. Francesco Cacucci a benedire il nuovo altare realizzato completamente in legno.
"Per lui, il falegname di Nazareth, non poteva che essere tutto in legno" dichiara Don Tonio dalla pagina Facebook della Parrocchia del S.S. Salvatore presentando il nuovo elaborato artistico, che poi continua "Domenica sera la nostra bella statua vi sarà collocata sopra e lunedì Padre Arcivescovo darà la sua benedizione".
Come si legge nel comunicato della stessa Parrocchia, è stata realizzata una 'quinta' posizionata alle spalle della statua del santo con ai lati delle fasce in pietra di Trani. Su di una, quella di sinistra, la scritta "ITE AD JOSEPH" (andate da Giuseppe).
Il tutto valorizza il basamento in pietra con formello in bronzo. L'intero fondale è stato realizzato in rovere, legno elegante, volutamente scelto per il suo legame con San Giuseppe falegname. Ai lati due basamenti porta fiori sempre in legno.
Il Programma dei due giorni
Lunedi 18 Marzo 2019 giorno della "presa dei santi" (scena della tavola, consistente nella bandigione di un lauto pranzo offerto da tre benefattori a tre poveri del paese).
Nell’Aula Consiliare, alla Presenza dell’Arcivescovo, sarà conferita la Cittadinanza Onoraria di Capurso a don Franco.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 18 Marzo 2019 11:24 ) Leggi tutto...
 

Nel giorno della 'presa dei santi' la consegna della cittadinanza onoraria a don Franco Ardito per oltre trent'anni Parroco del S.S. Salvatore

E-mail Stampa PDF

donfranco2016Sarà conferita oggi pomeriggio nel corso del consiglio comunale, la cittadinanza onoraria a Don Francesco Ardito.
A ricordarlo e' stato il sindaco di Capurso Francesco Crudele attraverso il suo comunicato via web.
Don Francesco, che ha lasciato la parrocchia del S.S. Salvatore dopo 36 anni come Parroco e Arciprete nel settembre del 2016, oggi sarà a Capurso per concelebrare la Santa Messa del 18 marzo alle 19, giorno della vigilia di San Giuseppe Patrono di Capurso e giorno della "presa dei santi", per ritirare la pergamena della sua ciottadinanza onorario, che gli sarà consegnata dallo stesso Sindaco e da tutta l'Amministrazione comunale presente all'appuntamento in "forma ufficiale" come comunicato dallo stesso sindaco Crudele.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 18 Marzo 2019 09:09 ) Leggi tutto...
 

Amministrative Cellamare: De Santis presenta il simbolo per la Cellamare ideale

E-mail Stampa PDF

desanÈ un simbolo decisamente iconico il nuovo logo elettorale di Michele De Santis, sindaco uscente di Cellamare, ora ufficialmente in corsa per il secondo mandato.
Diviso in due semicerchi, il simbolo ripropone gli stessi colori di “Uniti per Cellamare”, la lista civica che nel 2014 ha portato De Santis a Palazzo di città. Molto più intensa, però, la sfumatura di arancio che, nella parte inferiore, riporta il nome del candidato.
Il simbolo questa volta campeggia su un luminoso fondo blu che gli conferisce tridimensionalità. Sono evidenti le corrispondenze tra il linguaggio figurativo, che è alla base della costruzione del nuovo marchio, e le intenzioni elettorali di De Santis.

Ultimo aggiornamento ( Domenica 17 Marzo 2019 19:51 ) Leggi tutto...
 

In piazza per l'ambiente con 'Fridays for future'. Bari risponde all'appello della giovane svedese

E-mail Stampa PDF

Greta ThunbergBari risponde alla manifestazione di Piazza per "Fridays for future" con studenti, scuole, istituzioni, associazioni e sindacati. Tutti in piazza a manifestare per sensibilizzare le coscienze sul futuro ambientale del pianeta e sollecitare i governi di tutto il mondo a prendere provvedimenti in fretta. E’ una risposta massiccia quella che viene data all'appello lanciato da Greta Thunberg, ragazzina svedese di 15 anni che ogni venerdì sciopera davanti al Parlamento svedese saltando la scuola.
Una protesta quella di oggi che, facendo il giro del mondo, ha dato vita a "Fridays for future", supportato soprattutto dai più giovani, gli studenti come Greta.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 15 Marzo 2019 08:15 ) Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Pagina 2 di 340