Associazione culturale Maschere e Tamburi - Vico II° Via Montesano, 8/C - CAPURSO (Ba)

L’ Associazione opera a Capurso dal 1992 ed ha come scopo principale la diffusione della cultura e dell’ impegno sociale.
In questi anni ha organizzato dibattiti, mostre, incontri letterari, seminari, visite guidate, corsi di musica, lingue straniere e recitazione.

L’ impegno sociale si è sviluppato attraverso iniziative su vari temi quali la tossicodipendenza, la raccolta di fondi pro-Kosovo, la sollecitazione per l’ apertura della locale biblioteca comunale ed iniziative in favore degli anziani.
Molto apprezzate le annuali edizioni di “Storj e Patorj”, manifestazione per gli anziani, spettatori e protagonisti della loro festa.

Probabilmente l’ attività più conosciuta è quella teatrale iniziata sin dai primi anni Ottanta sotto la sigla CCT, Centro Cultura e Teatro.

sede_200_taglio_01.jpg
sede_200_taglio_02.jpg
sede_200_taglio_03.jpg
la prima sede dell’Associazione
in Via Rocca, 3 a Capurso

Numerosi i lavori rappresentati in questi anni nonostante la cronica carenza di strutture.
Ricordiamo i lavori scritti dal socio Lillino Patano tra cui “Il Viaggio” e “L’ Amore difficile”; “L’ uomo dal fiore in bocca” di Luigi Pirandello; “Natale in casa Cupiello” di Eduardo De Filippo; il musical “Il dottor Jekyll e Mister Hyde”, liberamente tratto dall’ omonimo romanzo di R.L.Stevenson.

Con la manifestazione “Per non dimenticare le vittime della Shoah”
l’Associazione inaugura la nuova sede sociale.

Per informazioni sulle attività e adesioni,
la sede è aperta il Venerdì dopo le ore 21.00.