Capurso e dintorni. La "nuova" vita di Vicky da poco trasferitasi in Austria

Stampa

altQuest'oggi, la protagonista della rubrica "Capursesi e Dintorni" è Vincenza Lonero, per gli amici Vicky. La nostra compaesana, classe 1978, attualmente vive a Klagenfurt in Austria, ove gestisce un negozio d'abbigliamento. L'abbiamo contattata per farci raccontare la sua "nuova esperienza di vita", l'essere diventata una giovane capursese "emigrata"...
Ciao Vicky, parlaci un pò di questa tua nuova esperienza lavortiva e soprattutto quando e perchè hai deciso di lasciare Capurso e l'Italia.
Un Sabato sera mi venne fatta una proposta alquanto interessante. Lavorare all'estero e più precisamente in Austria. Il mio primo pensiero? Ma che lingua dovrei imparare?
Ho accettato di affrontare il colloquio che ha avuto un esito positivo ed ho subito preso in seria considerazione l'offerta. Il perchè? La risposta è alquanto semplice, in italia

le offerte lavorative scarseggiano sempre più col passare del tempo e questa è stata un'opportunità che ho colto al volo...
Attualmente dove vivi?
Oggi vivo a Klagenfurt in Austria, una cittadina meravigliosa ricca d'italiani che vivono qui ormai da anni con le loro attività.
Di cosa ti occupi oggi?
Il mio compito è quello di gestire un negozio d'abbigliamento uomo - donna di 300 mq nel centro di Klagenfurt. Il Fifty Fifty Concept Store.
Cosa ti manca maggiormente dell' Italia e di Capurso in particolare?
Sicuramente il mare, il caldo, il sole. Non rimpiango nulla della mia scelta, ma non nego che sento la mancanza degli amici e dei familiari.
Come vengono considerati gli italiani all'estero ed in particolar modo in Austria come nel tuo caso?
Gli italiani vengono ben visti perchè sono ben integrati e come dicevo prima sono molto molto numerosi...

Quali difficoltà stai affrontando in questa tua nuova avventura?
La difficoltà maggiore è la lingua, il tedesco infatti non l'ho studiato neanche alle superiori, ma ho la fortuna di essere simpatica e con un pò d'inglese e soprattutto col mio sorriso riesco a vendere molta merce con facilità, ma nel frattempo cerco di apprendere qualcosa della loro lingua che più che tedesco è un particolare dialetto austriaco.
Quali le maggiori differenze tra Klagerfurt e Capurso?
Sono ancora da poco tempo qui a Klagenfurt per poterlo giudicare. Posso solo dire che Capurso stenta a crescere in vari settori. Qui le leggi vengono rispettate alla lettera e soprattutto regna nel paese una pulizia favolosa a differenza nostra, i cittadini amano e rispettano la città anche sotto questo punto di vista.
Ringraziamo Vicky Lonero per l'intervista che ci ha concesso e le facciamo i nostri migliori auguri per la sua nuova carriera professionale.
Se anche tu hai lasciato Capurso e vuoi raccontarci la tua storia, contatta la redazione alla mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Capurso on line - V. Giardino

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 07 Agosto 2013 14:54 )