Una serata culturale tra domande pungenti e interventi salaci. Formicola a confronto con il sindaco Crudele

Stampa

La presentazione del libroL'ironia ha regnato sovrana nella serata di martedi 5 agosto, Patrocinata dal Comune di Capurso con la collaborazione dell' Associazione "il Castello" e promossa e organizzata da Capurso On Line, l'evento si è svolto nella suggestiva atmosfera del centro storico, vedendo partecipi l'autrice Carmela Formicola, il Sindaco Francesco Crudele, l'editore di Capurso On Line Daniele Di Fronzo, e a moderare il tutto il giornalista Tommaso Forte. Ad ascoltare interessato il pubblico delle grandi occasioni, che ha potuto apprezzare la scenografia, fornita e allestita dal proprietario del Museo storico Giacomo Marchionna.
Da sempre la strategia della ricerca del consenso si rivela come una delle più attuate in periodo di campagna elettorale. Carmela Formicola racconta nel suo

ultimo capolavoro edito da Florestano Edizioni, "Suite per archi e voti di scambio",  dei molteplici volti della politica e di quanto possano essere vari gli espedienti elettorali nei vari comuni di Italia.
E' importante sottolineare quanto questo genere di "corruzione velata" sia propria non solo del Mezzogiorno, ma anche dei territori centrali e settentrionali; la Formicola descrive una situazione ad ampio raggio, trattando e ironizzando sulla precarissima politica del consenso messe in pratica in tutti i comuni, senza distinzioni territoriali, alla soglia delle elezioni.
Tra domande pungenti e interventi salaci, l'evento si è trasformato in un divertente (seppur alle volte amaro) dibattito, che ha dipinto un'Italia, ma soprattutto una politica tutt'altro che pulita, in particolare quando i sentimenti della gente vengono "scambiati" per accaparrarsi qualche voto in più.
Vedi le foto della presentazione del libro...
Capurso on line - Alessia Bellomo

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 07 Agosto 2014 10:30 )