2 girls 1 cup

Villa confiscata alla criminalita'. Nella giornata del 1 Maggio, la pulizia dell'area a verde dei "cittadini volontari"

E-mail Stampa PDF

Era previsto nel cartellone di Capurso Cultura Primavera 2013, e cosi' questa mattina una piccola rappresentanza di cittadini capursesi, con una folta partecipazione dell'Amministrazione Comunale (erano presenti, il Presidente del Consiglio Comunale, Paolo Ferrara, gli Assessori, Gioacchino Carella, Michele Laricchia, Rocco Abbinante e Stella Losuriello, i consiglieri comunali di maggioranza, Cosimo Guarini e Dell'Alba, per la minoranza Nicola Buono e Jonny Calabrtese), si sono recati con le biciclette presso la "Ex villa Gallo" (nella foto archivio de La Repubblica) confiscata alla criminalita' per la pulizia dell'area a verde della stessa villa.
"Un forte segno di civilta' e soprattutto di appropriazione di un bene", da poco consegnato al patrimonio immobiliare del Comune di Capurso, "da parte di tutta la nostra cittadina, che proprio in queste occasioni, fa sentire vicino alle istituzioni la propria presenza". Sono queste le parole che l'Assessore Carella, ci ha comunicato nel corso della mattinata.
Fonte: Capurso on line Redazione

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 01 Maggio 2013 11:20 )