2 girls 1 cup

La comunità per far crescere in maniera sana i più piccoli: domani ore 11 la presentazione del progetto, "Per far crescere un minore ci vuole una comunità – Un'alleanza per una comunità educante"

E-mail Stampa PDF

altCAPURSO (BA). La società in cui ognuno di noi vive, la comunità in cui è inserito, sono caratterizzanti per la crescita e lo sviluppo dell'individuo stesso.
Questo sarà il concetto da mettere in pratica a partire da domani mattina, martedi 15 ottobre, alle ore 11.30 presso la sala Consiliare del Comune di Capurso.
Spesso nella vita quotidiana assistiamo ed a volte siamo anche protagonisti, di episodi di emarginazione minorile dovuti a provenienze degli stessi da famiglie disagiate. Il loro reinserimento sociale, come sostenuto dall'assessorato ai servizi socio sanitari del Comune di Capurso, non è compito esclusivo delle istituzioni, bensì di tutta la comunità, che deve impegnarsi a seguirli nella crescita per donar loro un sereno futuro. Ad ogni minore verrà assegnato un percorso personalizzato e verrà affiancato da un tutor che provvederà a salvaguardare il percorso scolastico. Le prospettive sono tuttavia ben più ampie: riconoscere in Capurso una cittadinanza attiva e volenterosa di donare ai

propri ragazzi un sano tempo libero, senza doverli "rimettere" esclusivamente alle cure delle famiglie o delle istituzioni.
Numerose le associazioni sostenitrici del progetto "Per far crescere un minore ci vuole una comunità – Un'alleanza per una comunità educante" a cui il comune stesso devolverà la cifra di 30.000 euro.
Alla conferenza interverranno oltre al Sindaco di Capurso, Francesco Crudele e l'Assessore al Welfare Dina Munno, l'On Alba Sasso: Assessore Diritto allo studio e formazione - Scuola, Università, Formazione Professionale Regione Puglia; Prof. Rosy Paparella: Garante regionale per la tutela dell'infanzia e dell'adolescenza; Dott.sa Rosa Porfido: Direttore del Distretto Socio Sanitario n.10, ASL BA; Dott. Antonio Taranto: Direttore DDP ASL BA; Ing. Nicola Di Cosola: Banca Popolare di Bari; Dott. Mario Trifiletti: Ufficio VII AT di Bari Ufficio Scolastico Regionale Puglia; Prof. Francesco Tesoro: Dirigente Scolastico dell'istituto Comprensivo San Giovanni Bosco – Venisti; Prof.sa Francesca De Ruggeri: Dirigente Scolastico dell'Istituto Comprensivo San Domenico Savio – Rita Levi Montalcini; Sig. Luca Cataldo: Confartigianato Capurso.
Appuntamento quindi a domani per conoscere più approfonditamente questa fruttuosa iniziativa. Ingresso libero.
Capurso on line - Mara Lorusso Flammini

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 14 Ottobre 2013 22:22 )