Convocato il consiglio comunale. I punti all'ordine del giorno

Stampa

altIl Consiglio Comunale verrà celebrato il 29/11/2016 alle ore 17,00 in prima convocazione ed il giorno 30/11/2016, alle ore 17,00 in seconda convocazione, presso la Sala consiliare della Sede Municipale, per deliberare sui seguenti punti:
ORDINE DEL GIORNO
1) Mozione presentata dal Consigliere Mario Elia: proposta di realizzazione area sgambamento per cani;
2) Bilancio di previsione finanziario 2016/2018: variazioni di assestamento ex art. 175, comma 8 del Testo Unico delle leggi sull'ordinamento degli Enti Locali approvato con D. Lgs. 18/08/2000 n. 267;
3) Regolamento per l'installazione di strutture all'aperto, cosiddette "DEHORS", per locali con esercizio di produzione/somministrazione di alimenti e bevande;
4) Regolamento di funzionamento della Consulta dello Sport: proposta di modifiche;
5) Programma degli interventi per il Diritto allo Studio per l'anno 2017: esame ed approvazione;


6) Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194 comma 1) lett. a) del D.Lgs 267/2000, derivante da sentenza del Giudice di Pace di Bari, nella causa iscritta al n.85/C/2014 R.G.;
7) Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194 comma 1) lett. a) del D.Lgs 267/2000, derivante da sentenza del Giudice di Pace di Bari n. 1413/2016, nella causa iscritta al n. 6450/2014 R.G.;
8) Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194 comma 1) lett. a) del D.Lgs 267/2000, derivante da sentenza del Giudice del Tribunale di Bari – Articolazione di Rutigliano - n. 559/2016, nella causa iscritta al n. 9700011/09 R.G.;
9) Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194 comma 1) lett. a) del D.Lgs 267/2000, derivante da sentenza del Giudice del Tribunale di Bari – Articolazione di Rutigliano - n. 3697/2016, nella causa iscritta al n. 97000315/2008 R.G.;
10) Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194 comma 1) lett. a) del D.Lgs 267/2000, derivante da sentenza del Giudice di Pace di Bari n. 1614/2016, nella causa iscritta al n. 5120/2015 R.G.;
11) Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194 comma 1) lett. a) del D.Lgs 267/2000 derivante da sentenza del Giudice di Pace di Bari n. 1033/2016 nella causa iscritta al n. 5123/2015 R.G.

Si ricorda che è possibile partecipare alla seduta del consiglio comunale.
Capurso on line - Amministrazione

Ultimo aggiornamento ( Martedì 29 Novembre 2016 12:24 )