2 girls 1 cup

Nuovi interventi di riqualificazione urbana per i quartieri 'triggianesi'. Tra gli interventi, gettacarte, bacheche e panchine

E-mail Stampa PDF

Via C. Battisti in zona SupergaSono stati realizzati alcuni giorni fa nei quartieri "triggianesi" di "Via San Pietro" e della zona "Superga", alcuni interventi di riqualificazione urbana. Lo comunica il Comune di Capurso nella nota nr. 12 del 17 febbraio, per mezzo di un Comunicato stampa a firma del portavoce comunale Luca Basso.
Dopo diversi anni, recita il comunicato, è stata finalmente aperta al traffico Via Carlo Levi, in zona cosiddetta Superga, strozzata per alcuni metri da una interruzione. I lavori hanno previsto: la stabilizzazione del fondo stradale, il rifacimento del manto la realizzazione di un tratto di marciapiedi lungo il lato a confine con la limitrofa zona non ancora edificata. Un piccolo, ma significativo intervento, che ha risolto definitivamente un problema annoso per i residenti della zona. Completato l'arredo urbano, in via Trieste con la posa di panchine, cestini gettacarte e una bacheca per le pubbliche affissioni. Di circa 26.000,00 € il costo complessivo degli interventi completamente a carico del Comune.
Ma gli interventi per i quartieri Capursesi in "terra triggianese", non si fermano solo alla Zona Superga. In Via Trattati di Roma (prolungamento Via San Pietro), oltre a un

miglioramento dell'arredo urbano, come recita il Comunicato stampa, sono state gettate le basi per la soluzione di un vecchio problema: grazie all'acquisizione, a titolo gratuito, al patrimonio comunale di una striscia di terreno di circa 70 metri quadri, sarà finalmente possibile, nei prossimi mesi, realizzare il collegamento alle reti cittadine di acqua e fogna per alcune abitazioni (un condominio e alcune case singole) i cui inquilini richiedevano da tempo questo servizio.
In via San Pietro, all'altezza dell'intersezione con via Boris Giuliani, sarà inoltre installato a giorni, lungo tutta la sede stradale (da marciapiede a marciapiede), un dosso rallentatore per diminuire la velocità delle auto che sfrecciano provenienti dall'abitato di Capurso e per aumentare la sicurezza dei residenti. "Questi interventi di manutenzione testimoniano l'attenzione dell'Amministrazione per i cittadini delle periferie verso Triggiano e il nostro impegno a tenere unito e connesso tutto il territorio comunale", le parole del Sindaco di Capurso Francesco Crudele.
Capurso on line - Redazione

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 24 Febbraio 2014 16:44 )