2 girls 1 cup

Ultime notizie

Buoni spesa in distribuzione direttamente a casa. Ecco l'elenco delle attivita' per la spesa

E-mail Stampa PDF

elenco-esercizi-commerciali-per-buoni-spesaSono in consegna da oggi attraverso il servizio di Posta Privata Nexive, i buoni spesa previsti dal "DCPM Cura Italia". A comunicarclo il Sindaco di Capurso Francesco Crudele in un video messaggio alla cittadinanza.
A beneficiare saranno oltre 300 famiglie che potranno sin da subito utilizzarli recandosi presso gli esercizi commerciali convenzionati di Capurso.
Per informazioni e' possibile contattare con un messagio di Whatsapp a partire da venerdi 10 aprile ai numeri 3275638292 - 3760185438.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 09 Aprile 2020 09:49 ) Leggi tutto...
 

Dono di mascherine al Comune di Capurso. Quello del consigliere comunale Elia, segue gli altri consegnati al Comune

E-mail Stampa PDF

consegnamascherineeliaLo aveva annunciato già 5 anni fa, il consigliere di opposizione Mario Elia, quando aveva promesso di utilizzare tutti i propri gettoni comunali (consigli e commissioni comunali) per l'acquisto di beni e/o servizi.
Tale iniziativa, è stata alimentata grazie anche ad una raccolta in denaro portata avanti dal gruppo di attivisti il quale ha partecipato per alimentare il gruzzoletto.
Nella giornata di ieri, venerdi 3 aprile, sono stati così donati al Comune di Capurso 15 pacchi di mascherine "Trivelo", da 50 pezzi cadauno, per un totale di 750 pezzi.

Ultimo aggiornamento ( Sabato 04 Aprile 2020 17:02 ) Leggi tutto...
 

Buoni spesa pro emergenza Covid-19. Entro il 7 le domande da inviare ai servizi sociali del Comune di Capurso

E-mail Stampa PDF

buoni-spesaE' stato pubblicato sul sito del Comune di Capurso, il modulo con annessa documentazione informativa per l'assegnazione del bonus alimentare.
L'avviso è volto a sostenere le persone e le famiglie in condizioni di assoluto momentaneo disagio. Possono presentare istanza di ammissione all'erogazione di un buono spesa i nuclei familiari, anche monoparentali, in gravi difficoltà economiche, come specificato nel relativo disciplinare, residenti nel Comune di Capurso prima dell'inizio dell'emergenza covid-19, precisamente già residenti alla data dell'8.3.2020.
Tutti gli interessati dovranno presentare domanda, preferibilmente a mezzo posta elettronica, all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  oppure a mezzo posta elettronica certificata all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Solo in caso di indisponibilità da parte del cittadino a comunicare a mezzo posta elettronica, la domanda può essere presentata a mano presso l'ufficiio protocollo del Comune di Capurso, previo appuntamento telefonico ai seguenti numeri telefonici 376/0185438 (segretariato sociale – assistente sociale Angelica Iacovelli), 328/3228352 (assistente sociale Mariapia Baccàro), 327/5638292 (assistente sociale Tina Macchia). La domanda va presentata utilizzando l'allegato modello in cui andranno indicati i requisiti di ammissione sopra specificati.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 03 Aprile 2020 09:48 ) Leggi tutto...
 

SOCCORSO ALIMENTARE: ASSEGNATI A CAPURSO 132 MILA EURO

E-mail Stampa PDF

sos-coronavirusDopo l'annuncio di sabato sera da parte del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, nel corso della giornata di ieri con ordinanza della Protezione Civile sono stati ripartiti i fondi per i Comuni italiani. A Capurso la somma di Euro 132.225,95 dei 400 milioni di euro, che potranno essere utilizzati per la distribuzione di generi alimentari alle famiglie in difficoltà.
Con questo provvediento, il Comune di Capurso potrà da subito utilizzare le somme per azioni di solidarietà alimentare come la distribuzione di buoni spesa o direttamente di generi alimentari alle famiglie in stato di necessità, anche con l'aiuto degli enti del Terzo Settore.
Saranno i servizi sociali del Comune che ISEE alla mano, individueranno i beneficiari di questo contributo.
A Capurso, già da qualche giorno, è stato attivato il servizio di consegna domiciliare da parte della Protezione Civile, coordinata dal Vice Sindaco con delega alla Protezione Civile Michele Laricchia, con i beni di prima necessità ricevuti in donazione.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 30 Marzo 2020 09:15 ) Leggi tutto...
 

'Restate a casa. Non è ossessione e ne una battuta'. L'invito di Crudele ai capursesi

E-mail Stampa PDF

Hanno da poco annunciato che dal nord treni pieni zeppi di pugliesi (e non solo) stanno per fare ritorno al sud, che torna di nuovo l'incubo da ennesimi contagi.
Dopo le parole del Governatore della Puglia Michele Emiliano ... "di nuovo ondate di pugliesi che tornano in Puglia dal nord. E con loro arrivano migliaia di possibilità di contagio in più", gli fa eco il Sindaco di Capurso, Francesco Crudele che con una comunicazione video sui social, ringrazia tutti i cauursesi per il grande sforzo di collaborazione nel restare nelle proprie case.
"Restate a casa" comunica Crudele che continua "non è un ossessione e ne una battuta" ma un invito serio al buonsenso di tutti i capursesi. restateacasa
Crudele continua e si affida a tutti quelli che arrivano a Capurso "sappiate che dovete immediatamente comunicare la vostra presenza alla Regione Puglia ma soprattutto dovete stare a casa per 14 giorni".
E' chiaro Crudele quasi da non voler rivedere "l'errore" seppur umano, fatto dalla cittadina residente a Capurso ritornata giorni fa da Parma positiva al coronavirus, che le ha fatto scattare la denuncia alle autorità competenti sia per aver violato la zona rossa e sia per essersi presentata in Ospedale senza dichiarare di essere positiva.
"Colgo l'occasione per ringraziare le forze dell'ordine, i commercianti e i cittadini che stanno rispettando le regole limitando gli spostamenti alle necessità previste dalla norma", continua Crudele 'ribadisco l'importanza di stare a casa allo scopo di arrestare la diffusione del virus e quindi permettere agli ospedali di ospitare chi ne ha realmente bisogno".
Nel video messaggio Crudele comunica che il mercato comunale del lunedi sarà sospeso come da provvedimento governativo e che sono in corso, "operazioni di sanificazione del paese e proseguiranno per tutta la settimana".
Al momento, non ci sono situaizoni di pericolo a Capurso anche se la guardia resta alta. Rimaniamo in casa. Collaboriamo!
Per chi si fosse recato recentemente dal nord, si ricorda l'obbligo di dichiarare la presenza a Capurso e in Puglia sul sito della Regione Puglia all'indirizzo www.regione.puglia.it/coronavirus
Capurso on line - Daniele Di Fronzo

Ultimo aggiornamento ( Sabato 14 Marzo 2020 13:07 )
 
Altri articoli...
Pagina 1 di 37