2 girls 1 cup

Commercio e consumo a Capurso: per l’Amministrazione il rilancio parte dal dialogo

E-mail Stampa PDF
Studiare e approfondire prima di intervenire; è questo il senso dell'iniziativa dell'Amministrazione comunale di Capurso che, tramite l'Assessorato alle attività produttive, ha commissionato a Proforma, Troisi Ricerche e Studio Omnia, un'indagine conoscitiva capillare per raccogliere le valutazioni e i suggerimenti degli operatori economici cittadini.
A partire da venerdì 19, operatori autorizzati effettueranno circa 300 interviste dirette ad altrettanti commercianti capursesi: l'indagine ha l'obiettivo di creare le basi per un Distretto Urbano del Commercio a Capurso.
"Anche per il commercio - ha spiegato l'assessore Gioacchino Carella - l'Amministrazione intende affrontare il problema in termini di sistema e non inseguendo singoli problemi come spesso è stato fatto in passato. Questo studio ci sarà utilissimo per calibrare al meglio gli interventi e per impiegare nel modo più proficuo le risorse comunali.
Nel breve periodo infatti, l'Amministrazione investirà risorse importanti per potenziare e sostenere il commercio locale, sia sotto forma di incentivi che attraverso la realizzazione di nuove infrastrutture, tutto dentro un piano articolato di sostegno ai commercianti e di tutela dei consumatori capursesi: abbiamo in serbo parecchie cartucce da sparare, questa indagine accurata ci aiuterà a prendere meglio la mira."
Il questionario avrà anche il compito di sondare la disponibilità degli operatori economici a costituirsi in una Associazione dei Commercianti Capursesi; uno dei problemi che ha oggi l'Amministrazione infatti, è l'individuazione di interlocutori rappresentativi. Tra i temi trattati dal questionario anche le questioni legate alla viabilità come la Zona a Traffico Limitato (ZTL) e parcheggi a pagamento (strisce blu) ) e le iniziative di promozione come Spendi a Capurso e parti in vacanza.
Il risultato di questa indagine sarà il punto di partenza da cui partirà l'Amministrazione per costruire un percorso condiviso con commercianti e consumatori, per la costituzione di un Osservatorio del Commercio, in cui condividere una programmazione delle attività sul territorio.
Fonte: Comune di Capurso
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 22 Aprile 2013 19:20 )