2 girls 1 cup

Casa alloggio 'insieme per crescere 2' all'insegna dela condivisione

E-mail Stampa PDF

Il momento del taglio del nastroParola d'ordine? Condivisione. Si esprime così l'assessora al Welfare del Comune di Bari Francesca Bottalico "Questo luogo è stato realizzato perchè diventasse un nido per gestanti e madri con figli a carico, che necessitano di un sostegno materiale e fisico ai fini del reinserimento sociale".
Nata da un accordo con la regione e il comune di Bari, la comunità alloggio "insieme...per crescere 2" si situa in via Madonna del Pozzo a Capurso, in una struttura allestita con stanze che possano accogliere fino a 8 madri con figli e due posti per le casistiche più urgenti e giovedi 18 settembre è stata inaugurata, alla presenza del Sindaco di Capurso Francesco Crudele e dell'assessore al Welfare del Comune di Capurso, Dina Munno.
Vi è inoltre la presenza di una stanza per l'ascolto protetto, dotata di uno specchio unidirezionale ed impianto di audio e videoregistrazione e di uno

"spazio neutro" per accogliere genitori e figli che attraversano quella fase della loro vita particolarmente importante in cui è imprescindibile un supporto morale/psicologico.
La comunità Si configura come un luogo socio-educativo residenziale con personale specifico che possa aiutare donne che vivono in un grave disagio psicologico, sociale e famigliare, perchè possano raggiungere una maggiore autonomia e crescita individuale.
Orgoglioso di poter ospitare nel proprio territorio, il sindaco Francesco Crudele afferma di "essere fortemente grato di questa opportunità" e che vi sarà da parte sua sempre maggior attenzione ai problemi dei minori e delle loro madri che vivono in condizioni di disagio.
La presidentessa della cooperativa Gea Grazia Vulpis si è espressa dicendo che "la crescita della donna accolta in comunità non avviene nella posizione di -ospite-,bensì in quella di un soggetto attivo, che collabora alla vita di gruppo sentendosi partecipe di un progetto comune". Alla inaugurazione ha partecipato anche Padre Vincenzo della Basilica di S. Maria del Pozzo che ha benedetto la nuova comunità. Vedi le foto dell'inaugurazione
Capurso on line - Alessia bellomo

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 25 Settembre 2014 10:04 )