2 girls 1 cup

Ultime notizie

Concorso sulle arti manuali. La Madonna del Pozzo e le rose

E-mail Stampa PDF

L'Associazione Culturale Bona Sforza, con il Patrocinio del Comune di Capurso, organizza il primo concorso di arti manuali dal tema, "Festa della Madonna del Pozzo...le rose".
L'Associazione ha sede a Capurso in Via San Petro 8, Tel. 3349603701 e al fine di far rifiorire l'interesse per le attivita' manuali per generazioni, fiore all'occhiello del nostro artigianato locale, che studi recenti hanno dimostrato rilevanti per la riabilitazione dei disturbi neuro-psichiatrici e nella prevenzione dei disturbi dell'invecchiamento cerebrale, ha indetto per questa estate, il primo concorsi a premi, dal tema: "La Madonna del Pozzo...le rose: libera interpretazione di questo fiore da sempre offerto alla nostra Madonna".
Al Concorso, potranno partecipare tutti coloro che desiderano realizzare un lavoro mediante l'applicazione di una o piu' attivita' manuali.
Ogni concorrente puo' partecipare con massimo due lavori per ogni settore, per non piu' di tre discipline. A discrezione del concorrente i lavori possono essere donati, in tal caso verranno venduti e il ricavato verra' devoluto per beneficienza ai Frati del Santuario della Madonna del Pozzo, oppure puo' essere richiesta la restituzione.
I lavori, devono p[ervenire entro il 20 Agosto c.a., se spediti, fara' fede il timbro postale.
I lavori saranno esposti dal 30/08/2011 al 04/09/2011.
La premiazione avverra' il 17/09/2011 nel corso di una serata musicale Al termine della serata, a tutti i partecipanti del concorso sara' dato un piacevole dono, realizzato dai membri ell'associaizone.
I lavori saranno scelti grazie alla votazione di coloro che visiterano la mostra nel corso della ettimana di esposizione.
Per partecipare al concorso, basta inviare e quindi spedire i lavori al seguente indirizzo:
Santuario S. Maria del Pozzo via Madonna del Pozzo, 70010 Capurso Bari, presso sala offerte, indicando sull'imballo "per concorso Associazione Bona sforza", altrimenti possono essere consegnati a mano presso la stessa sala offerte, il giovedi e il sabato dalle 17 alle 20. Numero di cellulare 3349603701.
Coloro che non desiderano donare i lavori possono ritirarli la sera della premiazione il 17/09/2011, oppure possono essere rispediti al mittente versando la somma di Euro 10 per le spese di spedizione.
Settori:
Uncinetto, filet e chiacchierino. Ricamo, punto croce, macrame', tombolo e altri punti o tecniche di ricamo.
Cucito, sartoria, lavori a maglia (lana e/o cotone). Pittura e scultura. Decoupage, lavori su legno e carta, vetro, ferro, ecc, bigiotteria, arte e fotografia.
PREMI RELATIVI AL CONCORSO:"LE ARTI MANUALI" - LA MADONNA DEL POZZO...LE ROSE
PER OGNI SETTORE:
I premio - 100 Euro
II premio - premio sponsorizzato
III premio - premio dell'associazione
premio speciale per la partecipante piu' anziana.
Ad ogni ragazzo/ragazza di eta' compresa fra 11 e 16 anni che presentera' un lavoro verra' dato un piacevole regalo.
Scarica il modello di partecipazione
Fonte: Ass. Bona Sforza



Ultimo aggiornamento ( Venerdì 15 Luglio 2011 16:16 )
 

Presentazione del libro "Parlero' all'aria e comprendero' il suo silenzio" di Pasquale Di Fronzo

E-mail Stampa PDF
Sabato 9 luglio 2011, alle ore 21.00 presso la Libreria "L'Altra Pagina" di Gallipoli, sarà presentato il libro di poesie "Parlerò all'aria e comprenderò il suo silenzio", Ed. Akkuaria, di Pasquale Di Fronzo. L'incontro sarà moderato da Vera Ambra, presidente dell'associazione culturale Akkuaria.
"Pasquale Di Fronzo è nato a Bari il 14/12/1979 ed attualmente vive a Capurso.
Dopo la Maturità Scientifica ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Bari.
Parlerò all'aria e comprenderò il suo silenzio
è la sua prima pubblicazione di poesie."
Fonte: Capurso on-line Redazione
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 06 Luglio 2011 15:25 )
 

Abbecedario Verde. Salvare la Terra partendo dalla Scuola. Presentazione del nuovo libro di Ilaria D'Aprile

E-mail Stampa PDF

Giovedì 30 giugno, alle ore 18.00 a Capurso (BA), presso il Parco urbano Comunale in via Casamassima, presentazione del libro di Ilaria D'Aprile "Abbecedario verde. Salvare la Terra partendo dalla scuola".
Alle ore 19.00 l'autrice mostrerà come utilizzare il testo attraverso un'attività laboratoriale di educazione ambientale. L'incontro è patrocinato da Legambiente Puglia e dal WWF Puglia con la collaborazione della libreria "La Sapientia". Moderano Nicola Buono, Pasquale Capurso, Mariella Romano.

Gli organizzatori raccomandano le famiglie che accompagneranno i loro bimbi a portare colori, carta pacco bianco, requisito questo seppur non indispensabile ma che consentirà ai bambini interessati di partecipare attivamente.
Durante la serata altri "giochi di strada" come ad esempio nascondino, aiuteranno i piccoli partecipanti a capire l'importanza dell'ambiente e il suo conseguente rispetto.
Per ulteriori informazioni Pasquale Capurso 3281425915
Fonte: Capurso on line Redazione

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 24 Giugno 2011 08:05 )
 

Il maggio dei libri. Comunicato stampa

E-mail Stampa PDF

"IL MAGGIO DEI LIBRI (IL LIBRO PARLANTE 4)". Parco Comunale, Via Casamassima Capurso
Domenica 15 e Domenica 22 maggio 2011 (ore 11,00)

15 maggio: Enrica Simonetti "Luci sull'Adriatico.Fari tra due sponde "22 maggio: Leo Palmisano " Trentaquattro"

Si apre una nuova stagione per la rassegna "Il Libro Parlante" che dà il via al "Maggio dei Libri" promossa e sostenuta dall'Assessorato alle Politiche Giovanili, Culturali e per lo Sport e Marketing Territoriale del Comune di Capurso nella persona dell'Assessore Michele Laricchia, a cura di Marisabel Prigigallo, consigliera comunale delegata al coordinamento della Biblioteca "G.D'Addosio" e con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
Due incontri con autori pugliesi, scrittori che a vario titolo presenteranno e parleranno della loro opera: che sia un romanzo o un libro documentario. Lo scenario previsto - piuttosto insolito -  per lo svolgimento dei due eventi è il  parco comunale, importante macchia verde e ideale angolo cittadino per la lettura. Ogni incontro prevede, insieme all'intervento dello scrittore, la presenza di un "provocatore", intermezzi musicali e soprattutto la lettura di alcuni passi dell'opera. E proprio il "reading" vuole essere una delle peculiarità dell'iniziativa (di qui il titolo stesso della manifestazione): leggere ad alta voce non è certo una prerogativa delle biblioteche o di un parco, ma la lettura ha bisogno di sonorità, fosse anche di una sonorità della mente, silenziosa e intima.
Il primo appuntamento sarà domenica 15 maggio (ore 11,00) con Enrica Simonetti, scrittrice e giornalista de La Gazzetta del Mezzogiorno, che presenterà la sua ultima opera "Luci sull'Adriatico.Fari tra due sponde " (Laterza Editore). L'Adriatico non è un 'corridoio' tra nazioni; è un mare che unisce storie di popoli uguali e diversi, ma anche storie di culture che, da una riva all'altra, si specchiano. Enrica Simonetti racconta un viaggio inusuale tra le coste adriatiche, partendo da Santa Maria di Leuca, punta meridionale della Puglia, e procedendo da una sponda all'altra illuminati dai raggi dei fari. Luci antiche e moderne, che guidano dal Salento all'Albania e alla Grecia, da Bari al Montenegro, dalle Marche alla Croazia, dal Veneto alla Dalmazia e all'Istria. Incroci geografici ma non solo, perché viaggiare tra i fari significa esplorare vicende storiche e umane, addentrandosi nel
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 12 Maggio 2011 09:43 ) Leggi tutto...
 

Natale nel centro storico. Il programma degli ultimi giorni

E-mail Stampa PDF

Prosegue la prima edizione del "Natale nel centro storico" a Capurso tra folklore, tradizione, musica e "nordiche" sorprese.
Prosegue la prima edizione del "Natale nel centro storico", iniziativa voluta e promossa dall'Amministrazione del Comune di Capurso in collaborazione con numerose associazioni cittadine e coordinata dall'Assessorato alle Politiche Giovanili, Culturali e per lo Sport e Marketing Territoriale del Comune di Capurso, nella persona di Michele Laricchia che si è snodata per tutto il mese di dicembre e perdurerà fino al 17 gennaio.
Nei giorni 5 (ore 19/22) e 6 gennaio (ore 10/13) lo shopping natalizio, tra mercatini e spettacoli itineranti, sarà ancora accompagnato da Multiculturita Street Radio, a cura dell'Associazione Multiculturita JS, con il supporto promozionale di Jazzitalia, che diffonderà musica e parole con tanto di ospiti, interviste e pubblicità alle attività commerciali locali con una cabina di regia, ben visibile al pubblico, che sarà ubicata all'interno dello storico Palazzo Mariella in Piazza Umberto I.
Una vera e propria radio on the road con programmi radiofonici che inonderanno di musica le vie del centro storico di Capurso e, in particolare, Via Regina Sforza e Piazza Umberto I. Un'iniziativa che ha lo scopo di promuovere e riqualificare il centro storico di

Ultimo aggiornamento ( Martedì 04 Gennaio 2011 09:25 ) Leggi tutto...
 
Pagina 85 di 91