2 girls 1 cup

Ultime notizie

Agribio village. Ancora oggi e domani

E-mail Stampa PDF
Riprende oggi, la prima manifestazione dell'agribio village, in Piazza Liberta'.
Infatti oggi e domani, in occasione della Domenica dell'ottava di S. Maria del Pozzo, la prima edizione della kermesse enogastronomica estiva ripresentera' al pubblico, una serie di stands enogastronomici tra i quali da oggi, gli stands dell'Associazione "Grano duro di Puglia Senatore Cappelli", Associazione questa, formata dall'Azienda Angelo Marinaccio di Castelluccio dei Sauri, dall'Azienda Agrituristica "Posta Guevara di Orsara di Puglia e dallo "Moleno d'acqua del Ponte di Bovino.
Le tre Aziende rispettivamente commercializzano Olio extravergine di oliva, sono molto attive nell'organizzazione di "Masserie didattiche" per gli studenti delle scuole primarie oltre che (Lo Moleno d'acqua del Ponte) per la rivalutarezione di un vecchio Mulino ad acqua del 1800, dove vengono organizzate una serie di visite guidate.
Ritornano gli stands dell'oleificio cooperativo di Capurso, dell'Azienda Agricola Cannito Francesco e della birra artigianale del Birrificio Svevo di Bari, oltre che di Ecotour e della Cooperativa nuovi sentieri.
Ad allietare la manifestazione della 2 giorni enogastronomica, lo spettacolo musicale e cabarettistico del Mores Show 2011 e la ormai consueta premiazione al capursese dell'anno che quest'anno sara' dato a uno dei sei nomi, scelti dall'associazione Mores attraverso un sondaggio (Impegno sociale: Michela Boezio, Tradizioni: Francesco Carbonara, Letteratura e Poesia: Pasquale Di Fronzo, Arte: Michele Gregorio, Alla memoria: Peppino Laricchia, Capursese nel mondo: Raffaele Stolfa).
La manifestazione si chiudera' domani con la finale Regionale di Stella del Sud, talent show, ovvero trampolino di lancio per giovani artisti nel campo della danza e della musica, condotto da Vito Diomede, al quale prenderanno parte due aspiranti artiste di Capurso, Annarita Angiuli e Carmen De Benedictis.
Fonte: Capurso on line Redazione
Ultimo aggiornamento ( Sabato 03 Settembre 2011 16:31 )
 

Quale opportunità per il nostro territorio. Convegno della prima edizione di AgriBio Village

E-mail Stampa PDF
Dopo i primi 4 giorni del "Villaggio" organizzato in Piazza Libertà a Capurso, Agri Bio Village giunge al termine e vuole farlo oltre che, riproponendo al pubblico capursese una serie di stands enogastronomici, sabato 3 e domenica 4 settembre a partire dalle ore 20, anche con un convegno dibattito dal tema "Quale opportunità per il nostro territorio, opportunità di lavoro per i giovani, la riscoperta delle nostre tradizioni".
L'incontro di oggi, organizzato dal Comune di Capurso, in particolare dall'Assessorato Attività Produttive e dall'Assessorato al Marketing territoriale, sarà moderato a partire dalle ore 20, nel suggestivo Chiostro della Basilica di S. Maria del Pozzo, da Marisabel Prigigallo, giovane ricercatrice e consigliere comunale di Capurso.
All'incontro, prenderanno parte con un intervento sul tema, il Sindaco di Capurso, Francesco Crudele, gli Assessori Comunali, Gioacchino Carella (Attività produttive) e Michele Laricchia (Marketing territoriale), Giovanni Di Mauro, Presidente dell'Oleificio Cooperativo di Capurso, Francesco Guglielmi, Presidente Assoproli-Bari, Cinzia Montemurro e Wilma Sabetta, ricercatrici Facoltà di Agraria dell'Univeristà di Bari, Bartolomeo De Tommaso, Agronomo e Daniele Di Fronzo, New Global Market, I TIpici di Puglia.
Il convegno ha il fine di promuovere una migliore conoscenza del nostro territorio e delle produzioni locali, di implementare e incentivare lo sviluppo turistico-enogastronomico di Capurso ma in generale della Puglia, pur in un momento di congiuntura internazionale.
Tutta la cittadinanza interessata è invitata a partecipare.
Capurso, ore 20 Chiostro Basilica S. Maria del Pozzo.
Fonte: Capurso on line - Redazione
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 02 Settembre 2011 11:09 )
 

Memorial Giulio Centrone. Sfida di calcio a 11 allo Stadio Comunale

E-mail Stampa PDF

 

La II edizione delle Olimpiadi Capursesi volge al termine e lo fa con il "Memorial Giulio Centrone", quadrangolare di calcio in memoria di un cittadino che molto si è prodigato per il bene del proprio paese. Il mese di luglio ha visto sfidarsi i cittadini in disparate discipline sportive, divisi in 4 squadre riportanti i nomi dei rioni: L'Arje du moneche, U'Pisciene, U' Castiedde e U'Pacifeche. Filo conduttore lo spirito sportivo, il coinvolgimento di più fasce d'età ed il sano ed enfatico divertimento.
L' amministrazione locale, promotrice ed in perfetta sinergia con i capitani delle squadre, ha da subito riconosciuto la valenza aggregativa e socializzante di tale iniziativa compresa nel cartellone "Capurso Cultura 2011" coordinato dall'Assessorato politiche giovanili, culturali e per lo sport Marketing territoriale.
Mercoledì 3 agosto presso lo stadio comunale, al termine delle partite previste, ci sarà la tanto attesa proclamazione e premiazione della squadra vincitrice dell'edizione 2011 delle Olimpiadi Capursesi
Ultimo aggiornamento ( Martedì 02 Agosto 2011 16:19 ) Leggi tutto...
 

Gara di corsa Orientamento nelle Olimpiadi capursesi e 5^tappa regionale trofeo Puglia

E-mail Stampa PDF

Ritorna l'orienteering, per il secondo anno consecutivo, durante le olimpiadi capursesi, stasera a partire dalle ore 20 fino alle ore 23, tra il Centro Storico e la Basilica di S. Maria del Pozzo.
La gara è la 5^ tappa regionale del Trofeo Regione Puglia.
L'orienteering è bello, fa muovere gambe e cervello, recita uno slogan della federazione nazionale sport di orientamento. Chi partecipa ad una prova di Orientamento, utilizza una carta topografica realizzata appositamente per questo Sport, con segni convenzionali unificati in tutto il mondo. Si gareggia individualmente od in squadra, transitando dai diversi punti di controllo posti sul territorio. Raggiunto il punto di controllo si dovrà registrare il passaggio sul proprio testimone di gara. Vince chi impiega il tempo minore; in questo Sport non vince sempre il più veloce, ma colui che è in grado di orientarsi più rapidamente e di fare le scelte di percorso migliori. Naturalmente l'Orienteering può essere praticato tutti i giorni, ognuno con il proprio obiettivo: lo sportivo per allenarsi, la famiglia e l'appassionato per divertirsi e trascorrere una giornata piacevole tra amici ed all'aria aperta.
E' questo lo spirito della sera
ta che vedrà protagonisti i cittadini capursesi che si sono iscritti alle olimpiadi cittadine e anche gli atleti che raggiungeranno Capurso dai Paesi limitrofi e dalla Regione Puglia in generale.
Fonte: Ass. Korart

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 15 Luglio 2011 16:06 )
 

Concorso sulle arti manuali. La Madonna del Pozzo e le rose

E-mail Stampa PDF

L'Associazione Culturale Bona Sforza, con il Patrocinio del Comune di Capurso, organizza il primo concorso di arti manuali dal tema, "Festa della Madonna del Pozzo...le rose".
L'Associazione ha sede a Capurso in Via San Petro 8, Tel. 3349603701 e al fine di far rifiorire l'interesse per le attivita' manuali per generazioni, fiore all'occhiello del nostro artigianato locale, che studi recenti hanno dimostrato rilevanti per la riabilitazione dei disturbi neuro-psichiatrici e nella prevenzione dei disturbi dell'invecchiamento cerebrale, ha indetto per questa estate, il primo concorsi a premi, dal tema: "La Madonna del Pozzo...le rose: libera interpretazione di questo fiore da sempre offerto alla nostra Madonna".
Al Concorso, potranno partecipare tutti coloro che desiderano realizzare un lavoro mediante l'applicazione di una o piu' attivita' manuali.
Ogni concorrente puo' partecipare con massimo due lavori per ogni settore, per non piu' di tre discipline. A discrezione del concorrente i lavori possono essere donati, in tal caso verranno venduti e il ricavato verra' devoluto per beneficienza ai Frati del Santuario della Madonna del Pozzo, oppure puo' essere richiesta la restituzione.
I lavori, devono p[ervenire entro il 20 Agosto c.a., se spediti, fara' fede il timbro postale.
I lavori saranno esposti dal 30/08/2011 al 04/09/2011.
La premiazione avverra' il 17/09/2011 nel corso di una serata musicale Al termine della serata, a tutti i partecipanti del concorso sara' dato un piacevole dono, realizzato dai membri ell'associaizone.
I lavori saranno scelti grazie alla votazione di coloro che visiterano la mostra nel corso della ettimana di esposizione.
Per partecipare al concorso, basta inviare e quindi spedire i lavori al seguente indirizzo:
Santuario S. Maria del Pozzo via Madonna del Pozzo, 70010 Capurso Bari, presso sala offerte, indicando sull'imballo "per concorso Associazione Bona sforza", altrimenti possono essere consegnati a mano presso la stessa sala offerte, il giovedi e il sabato dalle 17 alle 20. Numero di cellulare 3349603701.
Coloro che non desiderano donare i lavori possono ritirarli la sera della premiazione il 17/09/2011, oppure possono essere rispediti al mittente versando la somma di Euro 10 per le spese di spedizione.
Settori:
Uncinetto, filet e chiacchierino. Ricamo, punto croce, macrame', tombolo e altri punti o tecniche di ricamo.
Cucito, sartoria, lavori a maglia (lana e/o cotone). Pittura e scultura. Decoupage, lavori su legno e carta, vetro, ferro, ecc, bigiotteria, arte e fotografia.
PREMI RELATIVI AL CONCORSO:"LE ARTI MANUALI" - LA MADONNA DEL POZZO...LE ROSE
PER OGNI SETTORE:
I premio - 100 Euro
II premio - premio sponsorizzato
III premio - premio dell'associazione
premio speciale per la partecipante piu' anziana.
Ad ogni ragazzo/ragazza di eta' compresa fra 11 e 16 anni che presentera' un lavoro verra' dato un piacevole regalo.
Scarica il modello di partecipazione
Fonte: Ass. Bona Sforza



Ultimo aggiornamento ( Venerdì 15 Luglio 2011 16:16 )
 
Pagina 85 di 91