Volley femminile. Il Cuti chiamato a vincere per mantenersi in zona sicura

Stampa

Il saluto con gli Arbitri in CutiAsemUn risultato su uno, la vittoria con i 3 punti.
E' questo l'unico risultato a cui sono chiamate nel pomeriggio di oggi le ragazze del Cuti Volley.
Superata una fase del girone di ritorno con 3 sconfitte su 3, ottenute negli scontri con le prime 3 formazioni della classe, nell'ordine Manfredonia, Bari e Altamura, le Cutigirls sono chiamate nel pomeriggio di oggi ad invertire la marcia senza se e senza ma, in modo da restare a galla ancorate al gruppetto delle Squadre che occupano la zona neutra e ad una manciata di punti dalla zona dei play off.
Avversario di turno oggi pomeriggio alle 18,30 presso il Palazzetto dello Sport di Valenzano, il Volley Barletta che all'andata si e' imposto per 3-2, coinquilino proprio con il Cuti della nona posizione in classifia a 21 punti e in zona play out.
Nella breve storia Cuti, le statistiche sono decisamente a favore delle Barlettane...
Su tre partite disputate, solo

una volta e con il il risultato di 3-2 a Barletta nella stagione di serie C 2014/2015, le ragazze allenate da Mister Michele Milella si sono imposte sulla compagine Barlettana. Dell'unica gara disputata in casa, la mente non puo' che andare ad un secco 3-0 in favore delle ragazze ospiti. Ed e' proprio da qui che dovranno ripartire capitan Gassi & compagne per cercare di ribaltare non solo una statistica decisamente a sfavore ma anche una classifica che comincia a far sentire il suo peso a poche giornate dalla fine del campionato.
Appuntamento dunque alle 18,30 per Cuti Volley - Volley Barletta.
Capurso on line - Amminstrazione

Ultimo aggiornamento ( Sabato 05 Marzo 2016 09:03 )