2 girls 1 cup

E' tempo di esami. Gli alunni di Capurso in una 5 giorni di massimo impegno, tra gli scritti e la prova orale

E-mail Stampa PDF
Come tutte le classi terze delle scuole medie d'Italia, anche quelle di Capurso sono, da giovedi 13 giugno, impegnate nello svolgimento degli esami conclusivi dei 3 anni. I nostri ragazzi dovranno quindi sostenere 4 prove scritte (Italiano, Matematica, Inglese e prove INVALSI) e una prova orale che consisterà nell'esposizione di una parte del programma di ogni materia seguita durante l'anno.

Abbiamo incontrato alcuni ragazzi al termine della prova d'Italiano:
 "le tracce erano varie" hanno affermato "ma la maggior parte di noi ha scelto la semplicità: la lettera o la pagina di diario".
 Le restanti tracce richiedevano la stesura di un testo argomentativo circa l'anno scolastico passato o una relazione sul razzismo.

Lo spauracchio generale è causato dalla prova di matematica che, si sa, generalmente è poco "amata" dagli studenti. La novità degli esami degli ultimi anni è caratterizzata dalla "prova INVALSI": una prova di cultura generale, a risposta multipla, che sostanzialmente ha lo scopo di determinare delle statistiche a livello nazionale, ma il suo esito rientrerà nella valutazione finale dell'esame.

Del tutto vietato l'uso dei telefoni cellulari che i ragazzi son stati invitati a posare sulla cattedra prima dell'inizio della prova.
 E dopo gli esami? Svariate son le scelte per le scuole secondarie di secondo grado tra cui sicuramente troviamo i licei o l'istituto nautico o alberghiero.
 Per il momento però, auguriamo a tutti loro una buona estate, ma soprattutto un buon risultato negli esami.
(Nella foto la Scuola Venisti, sede centrale).
Fonte: Capurso on line - M. L. Flammini

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 15 Luglio 2013 14:57 )