2 girls 1 cup

Ultime notizie

Santa delle Perseguitate, da una storia vera la prima opera teatrale sullo stalking

E-mail Stampa PDF

Sabato 14 gennaio, alle ore 20, presso la palestra dell'ex scuola media "Pende ", andrà in scena l'opera teatrale Santa delle Perseguitate, messa in scena dalla compagnia Teatro della Fede, scritta e diretta dal regista Alfredo Traversa.
La piece racconta di storia di Santa Scorese, una giovane donna di 23 anni, uccisa da uno stalker dopo tre anni di molestie e pedinamenti.
Il dramma di Santa si consuma agli inizi degli anni '90, nella cittadina di Palo del Colle, a pochi chilometri da Bari.
Santa è una ragazza semplice. Una vita normale la sua, profondamente segnata da una vocazione religiosa che la condurrà a vivere una serie di esperienze di fede e ad impegnarsi nel volontariato cattolico. Conoscerà il suo assassino proprio in uno dei tanti incontri spirituali, a Bari. Si tratta di un giovane dal temperamento equivoco che inizierà a perseguitarla, pedinandola, infastidendola, cercando anche di violentarla.
Il padre di Santa, un poliziotto, denuncia più volte gli episodi, ma senza alcun esito.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 11 Gennaio 2012 11:06 ) Leggi tutto...
 

Buon 2012...

E-mail Stampa PDF
Capurso on line, vi augura di passare un felice e sereno 2012.
Buon anno a tutti gli utenti che ci seguono.
Fonte: Capurso on line - Redazione
Ultimo aggiornamento ( Sabato 31 Dicembre 2011 09:04 )
 

Dove Sei – Missing. Un brano dedicato all'Associazione Penelope

E-mail Stampa PDF
E' intitolato Dove Sei - Missing, il brano musicale che il cantautore e insegnante di religione cattolica di Capurso Antonio Carbonara ha dedicato a Penelope, l'Associazione Nazionale dei Parenti e degli Amici delle Persone Scomparse. Nata dall'idea di Gido Claps, fratello di Elisa, la ragazza di Potenza assassinata il 12 settembre 1993, l'Associazione è, da tempo, impegnata sul territorio nazionale a supporto delle famiglie che hanno parenti scomparsi. E' stato nell'ambito del Convegno Nazionale di Collegno (Torino) dal titolo "Assenza, Angoscia, Attesa",  del 10-11 settembre scorso, che il brano ha trovato spazio tra i numerosi ed autorevoli interventi. Un brano musicale che entra nel cuore del problema, che ripercorre le ansie, le angosce delle famiglie che hanno parenti che non hanno fatto più ritorno a casa. E poi ancora, una velata denuncia verso gli atteggiamenti omertosi, verso quelle scomparse conseguenze di "abusi e angherie". "Dare voce al silenzio" dice il ritornello del brano musicale, un invito a chi sa di parlare, a chi conosce le cause di molte misteriose scomparse di segnalare, di incoraggiare la ricerca. L'associazione Penelope è rappresentata da un commissario prefettizio presso il Ministero degli Interni, a testimonianza di come anche le istituzioni abbiano considerato seriamente il fenomeno, oltre ai programmi televisivi Chi l'ha visto? e  Quarto Grado  che diffondono i diversi casi di scomparse. Nell'ambito del convegno tenutosi a Torino hanno partecipato,  tra i tanti,  Don Luigi Ciotti per l'associazione Libera e Laura Donato, giornalista Rai. In Puglia l'associazione Penelope è rappresentata da Annalisa Loconsole, figlia di uno dei tanti scomparsi non ancora ritrovati.
Fonte: Capurso on line Redazione

 

 

 

Daniele Di Fronzo

Ultimo aggiornamento ( Domenica 18 Dicembre 2011 08:47 )
 

Agri-Bio village. L'inaugurazione sabato 27 Agosto

E-mail Stampa PDF

Si apre stasera a partire dalle ore 19 e nelle serate fino a Martedi 30 per poi riprendere sabato 3 e domenica 4 settembre (giorno dell'ottava), la nuova kermesse enogastronomica organizzata dal Comune di Capurso, Assessorato alle Attivita' Produttive e Assessorato al Marketing territoriale, con la collaborazione della New global Market - Tipici di Puglia, Agri-Bio Village.
La prima edizione, allestita in Piazza Liberta', nei pressi della Basilica della Madonna del Pozzo, e' stata volutamente organizzata in occasione dei festeggiamenti in onore di S. Maria del Pozzo ed ha il fine di promuovere una migliore conoscenza e diffusione del territorio e delle produzioni locali e di implementare lo sviluppo turistico-enogastronomico dell'area di produzione, la Regione Puglia ed in particolare Capurso, grazie anche all'attenzione dell'Amministrazione Comunale verso il tema della biodiversità, dell'attenzione e del rispetto ambientale a 360 gradi.
In Piazza Liberta' quindi, diverse le tipologie di prodotti e diversi gli interlocutori che allestiranno le decine di stands, per la degustazione e vendita dei prodotti tipici.
Dall'olio extravergine di oliva della Cooperativa Capursese ai formaggi tipici Dauni dell'Azienda Agricola Molino a Vento di Biccari (Fg), dalla Birra Artigianale del Birrificio Svevo di Bari ai tanti prodotti tipici Pugliesi (sott'oli, pate' e olive) dell'Azienda Cirgam, Delizie contadine di Cerignola.
Non mancheranno i prodotti tipici e Biologici dell'Azienda Agricola Cannito di Grumo Appula (Ba), che deliziera' il palato anche con una serie di Vini "Biologici" della Doc Gioa del Colle.
Appuntamento dunque a stasera ore 19,00, con l'inaugurazione dell'Agri-Bio village da parte del Sindaco di Capurso Francesco Crudele...buona degustazione.
Per ulteriori informazioni, visualizza il manifesto della manifestazione (clicca qui...)

Fonte: Capurso on-line Redazione

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 02 Settembre 2011 13:29 )
 

Auguri di Buone Feste

E-mail Stampa PDF


La Redazione di New Global Market, Capurso on-line, augura a tutti sentiti auguri di Buon Natale e Felice 2011.
Ultimo aggiornamento ( Sabato 25 Dicembre 2010 09:39 )
 
Pagina 12 di 17