Signori in carrozza. "Binari di Puglia, Riscoprirsi viaggiatori"

Stampa
L'evento organizzato dal Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia è previsto per Sabato 2 marzo, in occasione della 6a Giornata nazionale delle ferrovie dimenticate, presso la Libreria La Penna Blu di Barletta (corso Vittorio Emanuele, 49), alle ore 17:00, nel corso del quale sarà presentato il volume Binari di Puglia, riscoprirsi viaggiatori, curato da Marina Stancarone ed edito dall'Associazione Culturale "Fermenti Letterari" di Bari.
Il testo raccoglie i migliori lavori selezionati e premiati dalla Giuria all'omonimo Concorso letterario nazionale. Dieci racconti e quattordici poesie, per un totale di ventuno autori. Ventuno voci per raccontare ventuno sguardi differenti sulla Puglia osservata dalla singolare prospettiva delle sue ferrovie, in quell'estrema varietà di toni, stili e modalità di rappresentazione che solo la molteplicità di punti di vista può rendere.
Presenterà il libro Nino Vinella, giornalista e presidente del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia.
Interverranno: Marina Stancarone, curatrice del volume e presidente dell'Associazione Culturale "Fermenti Letterari", Luca Lombardi, membro della Società Napoletana di Storia Patria, Stefano Savella, direttore responsabile di Puglia Libre, Paolo Polvani, poeta vincitore del Concorso Letterario "Binari di Puglia" per la sezione poesia, Domenico Lomuscio, ex ferroviere andriese.
Prendendo spunto dal volume, l'incontro vuole essere anche un'occasione per mantenere accesa l'attenzione sullo stato di precarietà della storica linea ferroviaria Barletta-Spinazzola. Realizzata nel 1894, tale linea necessita oggi di un intervento finalizzato al suo rilancio, contro la politica dei tagli, attraverso una mirata progettazione che la riqualifichi a uso turistico, paesaggistico e ambientale.
Durante la serata sono previsti intermezzi con reading "ferroviari" e variazioni musicali sul tema a cura del Liceo Musicale "Carlo Maria Giulini" di Barletta.
Fonte: Ass. Culturale Fermenti letterari
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 22 Febbraio 2013 11:25 )