4° concorso Internazionale giornalisti del Mediterraneo. Domani la premiazione allo Sheraton Nicholaus Hotel

Stampa

Sabato 1 dicembre, alle ore 18, nella suggestiva scenografia dello Sheraton Nicolaus Hotel di Bari, si terrà la premiazione del concorso internazionale "Giornalisti del Mediterraneo" e premio "Caravella del Mediterraneo". 
Quest'anno le sezioni in gara hanno focalizzato l'attenzione sui temi legati alla Primavera Araba e all'Accoglienza e Solidarietà. Al concorso hanno partecipato le più importanti testate giornalistiche nazionali, tra cui TG1, Rai3, Rainews24, Rai Educational, TgCom, il quotidiano l'Avvenire, La Repubblica, il Corriere della Sera, L'Europeo, il Messaggero, la Sicilia,  la Gazzetta del Mezzogiorno, il settimanale L'Espresso.
Nel corso della serata saranno, inoltre, trasmessi i reportage e i servizi fotografici che meglio hanno raccontato i fatti e gli avvenimenti legati alle sezioni del concorso.
Infine, saranno attribuite le Medaglie di Bronzo del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, del Presidente del Senato, Renato Schifani e del Presidente della Camera, Gianfranco Fini.
Quest'anno il Premio "Caravella del Mediterraneo" sarà attribuito ai giornalisti Michele Mirabella (Rai); Josè Saraiva Martins (Prefetto Emerito della Congregazione della Cause dei Santi); Lorenzo Cremonesi (L'Europeo); Gianni Antonucci (Il Bari); Michele Marolla (Gazzetta del Mezzogiorno); Roberto Alajmo (Rai Mediterraneo); Marida Lombardo Pijola (Il Messaggero); Villi Hermann (Svizzera); Remigio Benni (Ansa); Carlo Felice Corsetti, (Rete dei Comunicatori Antifrode dell'Olaf - Europa); Andrea Vreede, (Nos TV Olanda). Premio alla Memoria a Mario Gismondi.
Fonte: Capurso on line - Redazione

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 30 Novembre 2012 19:12 )