2 girls 1 cup

Finalmente sud. La formazione dei Giovani del PD. Comunicato stampa

E-mail Stampa PDF

Durante lo scorso fine settimana, dal 6 all'8 luglio, 200 ragazzi provenienti dalle regioni del Mezzogiorno, si sono incontrati a Falerna (CZ) per il secondo incontro di "Finalmente Sud": scuola di formazione politica per i futuri dirigenti del Partito Democratico.
A  parteciparvi anche una delegazione di giovani pugliesi, i quali, impegnatisi nel corso di tutto l'anno, sono stati selezionati per prendere parte all'incontro plenario, dove hanno portato e presentato agli esperti delle varie aree tematiche, i progetti che per ogni provincia di appartenenza hanno elaborato. La formazione che, ha avuto inizio nel novembre scorso, è proseguita nel corso di questi mesi attraverso numerosi incontri circoscritti nei territori ma anche e soprattutto tramite confronti e approfondimenti virtuali, svoltisi sulla piattaforma appositamente realizzata dal PD, il cui accesso è riservato agli aderenti al progetto di formazione.
Un modo del tutto innovativo con cui comunicare, sintomo del fatto che questo PD è il Partito che vuole cambiare. L'obiettivo della scuola politica è quello di fornire degli strumenti per conoscere e approfondire diverse tematiche e di incentivare lo scambio ed il confronto tra i territori.
Durante la tre giorni è stato consentito ai partecipanti di "Finalmente Sud" di approcciarsi alla Crisi Economica Mondiale grazie ad un confronto con Vlad Teichberg, "il leader non leader" del movimento Occupy Wall Street e capo di Global Revolution TV, il network degli "indignati".
La discussione con questi, si è svolta sul tema della rete nella sua dimensione locale, globale e virtuale come strumento utile per l'attivazione di processi e movimenti collettivi. Un confronto atteso e necessario, in un periodo storico che vede in difficoltà le formazioni politiche "classiche", per comprendere le dinamiche di relazione tra i Movimenti e i Partiti.
Grazie all'incontro con Teichberg si è compreso come sia possibile, attraverso la partecipazione, il

coinvolgimento ma soprattutto attraverso le assemblee generali raggiungere un consenso.
Raggiungere un consenso, spesso, non significa porre rimedio al problema, non significa distruggere una classe dirigente ormai corrotta per poi crearne un'altra.
Questi movimenti collettivi e orizzontali, non sempre rappresentano l'alternativa ad un organo di governo;  certo è che le loro capacità, il loro spirito di aggregazione è utile per smuovere le coscienze dei cittadini ormai delusi e stanchi della Politica.
Ed è questo che il Partito Democratico deve fare, deve utilizzare al massimo questi strumenti di partecipazione per avvicinarsi alla gente, per ascoltarla e per aiutarla.
Fulcro principale che ha visto noi giovani parte attiva e propositiva, durante il corso della Scuola di Formazione, è stato il momento dei workshop settoriali (sia territoriali che tematici), utili per la formazione politica. Sviluppo locale e Lavoro, Infrastrutture e Ambiente. Questi gli argomenti su cui vertevano tali workshop che sono stati guidati da esperti del settore dando la possibilità ai ragazzi, sia di avere un parere sui propri progetti presentati (analisi tecnica), sia di argomentare sulle politiche messe in campo dal PD (analisi politica).
Nella tre giorni, i giovani della provincia di Bari, hanno avuto la possibilità di approfondire un tema scelto da loro in precedenza, quale il Ciclo dei Rifiuti, analizzandone i dati, le conseguenze dell'attuale sistema dello smaltimento dei rifiuti, la chiusura del ciclo e l'impiantistica per elaborare una proposta che veda la risoluzione di questo problema.
Per la delegazione Pugliese, è stata un'esperienza importante che ha lasciato il segno e che ha fatto riflettere sullo spirito di squadra, sull' essere prima di tutto persone unite che si confrontano e si rispettano nel nome di un' ideale condiviso  o ancora da costruire. La Scuola di Formazione, non finisce qui, proseguirà nei mesi di Settembre e si concluderà a Novembre.
A seguito di questo secondo step di formazione, la delegazione Pugliese ringrazia la Responsabile Regionale di Finalmente Sud, Vania Marchionna, per la sua disponibilità, professionalità, dedizione, impegno e per tutto l'entusiasmo e la grinta che ha trasmesso per continuare a credere in noi stessi per un futuro migliore. Un ringraziamento è rivolto anche ad Annamaria Parente, Responsabile nazionale PD per la Formazione, che ha seguito i lavori e affiancato tutti i giovani partecipanti e poi a tutto il Dipartimento Nazionale di Formazione e al Segretario Nazionale Pierluigi Bersani che sostiene e segue con interesse l'impegno e il percorso in crescita di Finalmente Sud.
Fonte: Deleg. Finalmente Sud - Provincia di Bari

 

Ultimo aggiornamento ( Sabato 21 Luglio 2012 11:33 )