2 girls 1 cup

Dove Sei – Missing. Un brano dedicato all'Associazione Penelope

E-mail Stampa PDF
E' intitolato Dove Sei - Missing, il brano musicale che il cantautore e insegnante di religione cattolica di Capurso Antonio Carbonara ha dedicato a Penelope, l'Associazione Nazionale dei Parenti e degli Amici delle Persone Scomparse. Nata dall'idea di Gido Claps, fratello di Elisa, la ragazza di Potenza assassinata il 12 settembre 1993, l'Associazione è, da tempo, impegnata sul territorio nazionale a supporto delle famiglie che hanno parenti scomparsi. E' stato nell'ambito del Convegno Nazionale di Collegno (Torino) dal titolo "Assenza, Angoscia, Attesa",  del 10-11 settembre scorso, che il brano ha trovato spazio tra i numerosi ed autorevoli interventi. Un brano musicale che entra nel cuore del problema, che ripercorre le ansie, le angosce delle famiglie che hanno parenti che non hanno fatto più ritorno a casa. E poi ancora, una velata denuncia verso gli atteggiamenti omertosi, verso quelle scomparse conseguenze di "abusi e angherie". "Dare voce al silenzio" dice il ritornello del brano musicale, un invito a chi sa di parlare, a chi conosce le cause di molte misteriose scomparse di segnalare, di incoraggiare la ricerca. L'associazione Penelope è rappresentata da un commissario prefettizio presso il Ministero degli Interni, a testimonianza di come anche le istituzioni abbiano considerato seriamente il fenomeno, oltre ai programmi televisivi Chi l'ha visto? e  Quarto Grado  che diffondono i diversi casi di scomparse. Nell'ambito del convegno tenutosi a Torino hanno partecipato,  tra i tanti,  Don Luigi Ciotti per l'associazione Libera e Laura Donato, giornalista Rai. In Puglia l'associazione Penelope è rappresentata da Annalisa Loconsole, figlia di uno dei tanti scomparsi non ancora ritrovati.
Fonte: Capurso on line Redazione

 

 

 

Daniele Di Fronzo

Ultimo aggiornamento ( Domenica 18 Dicembre 2011 08:47 )