2 girls 1 cup

Ultime notizie

23 dicembre. Natale alle porte con dolci tradizioni natalizie

E-mail Stampa PDF

Le cartellate23 dicembre. Data importante per tutte quelle mamme e nonne, ma anche figlie e nipoti, che si accingono a preparare il famoso "lattaminue", tradotto: il latte di mandorla. Quello industriale non ha proprio nulla a che vedere con quello fatto artigianalmente, a fuoco lento, tra le preghiere ed un mestolo di legno, dalle nostre nonne la notte del 23 dicembre. Il latte di mandorla ha una preparazione particolare, che inizia con molta precedenza rispetto al momento della sua cottura. Le mandorle vanno tenute a bagno per poterle facilmente "spellare", poi vanno tritate e "strizzate" all'interno di un cannovaccio pulito. Molte signore, le più tradizionaliste, conservano dei cannovacci esclusivamente per questo impiego, una sola volta l'anno. Il succo viene raccolto e fatto cuocere a fuoco lento anche per diverse ore fino all'arrivo della sua giusta consistenza. Molte sono le varianti di "latte di mandorla" in quel di Capurso: la prima riguarda senza dubbio il riso. "Nooon iiij non u mettck u ris, nn m' piesc!" tipica frase, spesso pronunciata nei periodi natalizi, discutendo circa "u lattaminue". C'è poi chi gradisce la cannella, chi lo zucchera di più e chi meno, chi addirittura ci aggiunge la pasta! La tradizione vuole che la sua preparazione incominci dalle ore

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 23 Dicembre 2013 12:45 ) Leggi tutto...
 

Rottura serbatorio AQP della contrada Pacifico. Guasto rientrato

E-mail Stampa PDF

altQuesta mattina (Domenica 1 dicembre) un serbatoio importante e di snodo, che alimenta 3 Comuni, tra cui Capurso (gli altri sono Cellamare e Valenzano), dell'Acquedotto Pugliese si e' rotto (probabilmente a causa delle forti pioggie che stanno interessando il nostro territorio), causando nel piu' breve tempo possibile diversi disservizi alle abitazioni dei tre comuni serviti da tale rete idrica.
Da subito i tecnici e gli operai dell'acquedotto sono intervenuti, allertati da alcuni cittadini dopo la fuoriuscita dai propri rubinetti di acqua torbida e sporca di terra, riuscendo a "sistemare" il guasto, seppur in condizioni critiche a causa

Ultimo aggiornamento ( Domenica 01 Dicembre 2013 15:29 ) Leggi tutto...
 

Peppino Laricchia. Cantastorie e Poeta capursese. Il ricordo a 4 anni dalla morte

E-mail Stampa PDF

altQuattro anni trascorsi dalla perdita di un tassello fondamentale della quotidianità e della storia capursese allo stesso tempo. Esattamente quattro anni fa, ci lasciava "Peppino Laricchia". Il suo nome è familiare ad ogni vero capursese, ed ogni vero capursese conosce bene l'affetto che ha avuto il caro Peppino nei confronti del suo paese. Il cantastorie, lo storico, il detentore di ogni tradizione, e non solo. Album e cartelle piene di fotografie, di quelle in bianco e nero: gite, eventi, intere famiglie appartenenti a generazioni passate. La sua macchina fotografica le aveva viste tutte: processioni della "Madonn du Puzz" e di "San Gsepp" (dalle quali sono facilmente ricostruibili tutte le passate amministrazioni comunali), attimi di vita quotidiana, fiori e animali, senza contare le innumerevoli foto di famiglia. Collezionista? Forse. Indubbiamente un inguaribile nostalgico, guardava al presente con gli insegnamenti del passato, attraverso i proverbiali detti materni, sempre molto divertenti ed istruttivi. Innamorato della propria famiglia, di ogni suo singolo componente. Non dimenticava ricorrenze, e ad ogni annuncio necrologico, sapeva astutamente indicare chi fosse il tizio in

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 15 Novembre 2013 08:55 ) Leggi tutto...
 

Vigilanza Parco e Villa Comunale, rinnovato il contratto della CO.S.INT. Puglia

E-mail Stampa PDF

Alcuni uomini CosintCAPURSO (BA). Il Comune di Capurso, tramite delibera della giunta comunale n. 141 del giorno 2 ottobre 2013, rende noto che il progetto presentato dalla "Corpi Sanitari Internazionali – Croce Rossa Garibaldina" per il rinnovo del contratto in merito al servizio di vigilanza nelle zone Parco e Villa Comunale (scaduto nel mese di Settembre), è stato approvato all'unanimità.
La giunta, guidata dal sindaco Francesco Crudele, ha espresso parere positivo a fronte di una richiesta complessiva di Euro 3000,00. Tale somma verrà utilizzata per estendere il servizio di vigilanza su tutto il territorio comunale (con particolare attenzione alle zone

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 14 Ottobre 2013 22:22 ) Leggi tutto...
 

Insieme possiamo. Il progetto da realizzare grazie al Servizio Civile Nazionale. Aperte le selezioni

E-mail Stampa PDF

altCAPURSO (BA). Per tutti i ragazzi dai 18 ai 29 anni NON COMPIUTI, in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado, interessati a far parte del Servizio Civile Nazionale, il Comune di Capurso, attraverso il progetto "Insieme possiamo", effettua una selezione per un numero complessivo di 4 volontarie e/o volontari, da impiegare nel suddetto progetto di servizio civile.
L'iniziativa è nata per agevolare gli anziani, in forte crescita negli ultimi anni, data la drastica riduzione di nascite nel nostro Paese e visto l'aumento dell'età media della popolazione. Nel bando del progetto, vi è una dettagliata analisi delle motivazioni che hanno portato alla scelta di reclutamento sul territorio comunale, una tra queste è la presenza di diverse associazioni di volontariato, decisamente valide, ma che non hanno coordinazione nel

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 11 Ottobre 2013 12:56 ) Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Pagina 9 di 17