2 girls 1 cup

Al festival di Avezzano, un "cantautore" Capursese

E-mail Stampa PDF
E' alla sua XVIII° edizione il Festival Città di Avezzano che si terrà il 20 e 21 aprile 2012  nel Castello Orsini Colonna, alla presenza di personaggi dello spettacolo come Fabrizio Frizzi, Loretta Goggi, Elisa Isoardi, Attilio Befera e Vitantonio Liuzzi. Sarà Antonio Carbonara, docente di religione e cantautore ad aprire l'evento, con un brano musicale scritto in memoria di Ciccio e  Tore, i bambini di Gravina di Puglia tragicamente scomparsi e ritrovati nel 2008 nel fondo di una cisterna. Non sarà il solito brano che si sente in giro, sullo stile di un cantastorie l'autore ripercorrerà i fatti accaduti richiamando responsabilità e negligenze, oltre a immaginare nel fondo del pozzo la presenza di "una voce" che coccola i bambini verso un sonno dal quale non si sveglieranno più, un sonno che li condurrà verso "quell'aurora" di cui parla il compositore, nel tentativo di "ridimensionare" un dramma in sé terribile.
Le telecamere di Uno Mattina, rai Tre e Vita in Diretta daranno valenza nazionale al Festival, il conduttore sarà Luca di Nicola, volto noto della Rai.
Fonte: Capurso on line Redazione
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 19 Aprile 2012 18:28 )