Sensibilizzazione controllo udito. Parte il progetto 'Nonno Ascoltami'. Il comunicato stampa

Stampa

ManifestoNonno Asoltami'Nonno ascoltami' è una associazione che in Italia si occupa di prevenzione dei disturbi uditivi in partnership con l'Organizzazione Mondiale della Sanità.
Le sue attività si prefiggono l'obiettivo di divulgare un concetto di benessere globale sensibilizzando la popolazione circa l'importanza della prevenzione. Ha il riconoscimento del ministero della Salute e della presidenza del Consiglio dei Ministri.
L'azione di comunicazione, informazione ed educazione promossa da "Nonno ascoltami" culmina con la consegna di materiale informativo sulla prevenzione dei disturbi uditivi e con l'invito a recarsi presso il proprio medico per la prescrizione degli accertamenti sanitari del caso.
"L'Amministrazione presieduta dal Sindaco Francesco Crudele ha accolto con entusiasmo", afferma l'assessore alle Politiche sociali, "Cosimo Guarini "la proposta progettuale, anche per la ricaduta in termini di inclusione del cittadino che non voglio definire anziano, ma 'di una certa età', con difficoltà di udito che possono inconsapevolmente diventare una patologia irreversibile e quindi un enorme problema. La prevenzione anche in questo campo è fondamentale. Vorrei infine sottolineare che il progetto non comporta nessuna spesa per il Comune e che il servizio è completamente gratuito per il cittadino".


Il progetto si basa sul controllo dell'udito residuo utile a misurare un'eventuale perdita uditiva. L'associazione "Nonno ascoltami" ha proposto alla Amministrazione Comunale di Capurso un piano di sensibilizzazione che si concretizza
Screening per i propri cittadini: i cittadini che abbiano compiuto il sessantacinquesimo anno di età potranno effettuare una misurazione dell'udito residuo con tecnici altamente specializzati e nel totale rispetto della privacy;
Kit di promozione.
Gli incontri previsti, che avranno luogo presso la sala Aurora, in via Torricella, palazzo Giovanni Venisti:
Lunedì 14 Maggio 2018 dalle 15 alle 18,30;
Lunedì 21 Maggio 2018 dalle 15 alle 18 e 30;
Lunedì 4 Giugno 2018 dalle 15 alle 18 e 30.
Va ricordato che in Italia l'ipoacusia riguarda una persona su tre tra gli over 65. Nel nostro Paese solo il 31% della popolazione ha effettuato un controllo dell'udito negli ultimi 5 anni, mentre il 54% non lo ha mai fatto.
Durante le passate edizioni di "Nonno ascoltami" sono stati effettuati 7000 controlli, coinvolti 80 medici specialisti e 2000 collaboratori in più di 35 città.
Capurso on line - Amministrazione

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 09 Maggio 2018 14:51 )