Per l'incoronazione della Madonna del Pozzo, donata una nuova statua dai pellegrini di Bisceglie

Stampa

Volto nuovo Madonna del PozzoIl 20 Maggio 2018, nel 166° anniversario della incoronazione dell'immagine della Madonna del Pozzo, la città di Bisceglie (Bat) offrirà l'olio per la lampada votiva della Vergine di Capurso.
Un evento importante per i numerosi devoti Biscegliesi che ogni anno raggiungono il Santuario mariano anche con un pellegrinaggio a piedi nella festa dell'ultima settimana di Agosto.
Per l'occasione, sempre da parte dei devoti alla Madonna, sarà donata alla comunità capursese, una nuova statua della Madonna del Pozzo (nella foto a sinistra il nuovo volto). La nuova statua, sarà utilizzata sul carro trionfale trainato a braccia dagli stessi devoti, la sera della domenica della grande festa patronale, ed andrà a sostituire quella che è stata utilizzata per decenni.
"L'iniziativa nasce dal bisogno di sostituire l'effige ormai consumata dal tempo e restituire al Carro Trionfale un simbolo che lega la comunità Biscegliese a quella di Capurso", comunicano dall'Associaizone Maria Santissima del Pozzo di Bisceglie.
Per la realizzazione della nuova statua, dopo un attenta analisi stilistica di vari scultori della cartapesta leccese da parte di una commissione preposta, l'Associazione ha affidato l'incarico al Maestro cartapestaio Francesco De Vita operante nel centro storico di Lecce.


Ad accompagnare la compagnia dei pellegrini presieduta dal Presidente Domenico Ricchiuti, il vicesindaco del Comune di Bisceglie, Vittorio Fata e l'Arcivescovo Mons. Leonardo D'ascenzo.

Capurso on line - Amministrazione

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 02 Maggio 2018 10:28 )