2 girls 1 cup

Ultime notizie

A lavoro per 'ri-pulire' Capurso. Il Movimento 5 Stelle capursese chiama e i cittadini rispondono

E-mail Stampa PDF

Le fotoSpinti dalle sollecitazioni della cittadinanza, i componenti del movimento politico 5 Stelle di Capurso, si sono dati appuntamento ieri per dare vita all'evento "#spazzatour2.0". Un giro non virtuale ma reale tra i rifiuti abbandonati nelle zone periferiche di Capurso, da cittadini "poco attenti" a mantenere pulito il territorio comunale.
La giornata è cominciata alle 9.30 di ieri domenica 8 novembre 2015 per concludersi in tarda mattinata.
Obiettivo, ripulire la Strada Provinciale 240 chiamata delle Grotte Orientali.
Per qualche ora e all'insegna del rispetto della natura un manipolo di volontari cittadini si sono dati appuntamento per accumulare e raccogliere rifiuti di vario genere. "E' davvero bello vedere tanti cittadini che si attivano per esprimere il proprio grado di disapprovazione nei confronti di chi deturpa e rovina il nostro ambiente" dice il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Mario Elia (nella foto).
Ma cosa hanno potuto constatare con i propri

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 09 Novembre 2015 13:48 ) Leggi tutto...
 

Il Cuti Volley prova ad allungare. A Bari per giocarsi la testa della classifica

E-mail Stampa PDF

L'esultanza delle ragazze del Cuti VolleyDopo la strepitosa rimonta e vittoria di sabato scorso 24 ottobre 2015, contro l'Altamura, le Cuti girls, sono chiamate nella serata di oggi a giocare una ennesima partita con la febbre da alta classifica.
Capitan Mina Gassi e compagne, dopo aver lavorato in questa settimana sulle evidenti lacune che hanno messo in difficolta' la Squadra CapursoValenzanese nelle due partite precedenti (battute e ricezioni su tutte) cercando di correggerli al meglio, si presenteranno a Bari per giocarsi un ennesimo big match anche con alcuni problemi di infermeria che riguardano proprio il capitano Gassi (influenzata) e Ceo (infortunatasi ad una mano nell'ultima di campionato).
Di fronte a contendersi il primato, le terribili ragazze dell'Asem Bari Volley oggi a pari punti con il Cuti Volley a quota 6.
L'Asem, formazione retrocessa dalla serie B2 al campionato regionale di serie C, costruita per riconquistare sul campo la promozione e per risalire in quello che

Ultimo aggiornamento ( Domenica 01 Novembre 2015 15:03 ) Leggi tutto...
 

Riduzioni TARI 2014. Per Puggione si può fare. Il comunicato del gruppo Puggione Sndaco

E-mail Stampa PDF

Il Leader dell'opposizione Giovanni PuggioneAVEVAMO RAGIONE AD INSISTERE. CAPURSO LE RIDUZIONI TARI 2014 POSSONO ESSERE CONCESSE!
La vicenda delle riduzioni della TARI 2014, previste per alcuni nuclei familiari, con redditi entro certi limiti, pare che si sia chiarita grazie all'insistenza dell'opposizione.
Nel Consiglio Comunale tenutosi il 14 ottobre 2015, si è discussa l'interrogazione/interpellanza che il Gruppo politico di opposizione Puggione Sindaco aveva presentato lo scorso 28 agosto 2015.
Lo scopo era quello di far accettare tutte le domande di riduzione che i cittadini beneficiari hanno presentato dopo il 30 giugno 2015 e che, in diversi casi, non sono state accolte.
Le novità della TARI (tassa rifiuti) e la proroga della scadenza del pagamento del saldo 2014 dal 31/5/2015 al 31/7/2015, hanno creato, inconsapevolmente, qualche equivoco tra i cittadini. Ma tutto ciò non poteva portare a negare le riduzioni ai quei cittadini già in difficoltà economiche. Si ricorda che è prevista una riduzioni della TARI del 50% per l'abitazione principale dei nuclei familiari con reddito complessivo 2013 non superiore a 4.000,00 euro, e la riduzione del 30% se il reddito non supera gli 8.000,00 euro o 22.000,00 euro, quest'ultimo solo nei casi di nuclei familiari nei quali siano presenti soggetti portatori di handicap grave.
Anche se non ci sarà una vera e propria riapertura del termine, considerate le

Ultimo aggiornamento ( Martedì 20 Ottobre 2015 14:16 ) Leggi tutto...
 

Tassa rifiuti 2014. Il gruppo 'Puggione Sindaco' presenta una interrogazione in consiglio comunale

E-mail Stampa PDF

tari2014"Il saldo TARI 2014 (tassa rifiuti), a Capurso, continua a far discutere!!" Per il gruppo Puggione Sindaco, in Comune qualcosa non sta funzionando e alla luce di questo è stata presentata una interrogazione scritta per discuterne nel prossimo consiglio comunale...
"Mentre tutta la cittadinanza ha dovuto affrontare gli aumenti," così come riportato nel comunicato stampa a firma del gruppo in consiglio comunale - "la doppia rata e gli errori di calcolo tecnici o meno, una parte dei cittadini, quelli con condizioni di reddito basse, non sanno se potranno beneficiare delle riduzioni del 50% o 30% previste dal regolamento. Anzi, alcuni cittadini hanno già ricevuto un rifiuto formale, altri, invece, affermano di non aver ricevuto alcuna risposta, altri ancora riferiscono di aver ricevuto istruzioni verbali per pagare il saldo TARI 2014, ma non l'acconto 2015. Insomma, pare che ci sia molta confusione.
L'Ufficio Tributi si difende riportando, come da regolamento, che le riduzioni

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 09 Settembre 2015 09:50 ) Leggi tutto...
 

Il consiglio comunale approva il bilancio di previsione 2015. Si unanime della maggioranza ma resta il no dell'opposizione

E-mail Stampa PDF

Palazzo di CittàE' stato approvato dopo la discussione consiliare del 1 settembre u.s., il bilancio di previsione 2015. A votare a favore del provvedimento elaborato dall'assessore Rocco Abbinante coadiuvato dal consigliere Ricci, tutta la Maggioranza che sostiene "Crudele Sindaco".
Contrario e netto il voto delle opposizioni in consiglio del Partito Democratico e Movimento 5 Stelle.
Per Mario Elio (M5Stelle) giudizio critico su mancanza di programmazione e progettazione con tassazione locale ai massimi e dove i lavori di riqualificazione pubblica (tra i quali l'ex cinema Enal) sono fermi al palo. A dare manforte a ELia il leader del centrosinistra Giovanni Puggione che dichiara attraverso un comunicato stampa "il nostro voto, è negativo emolte le motivazioni... Mancata diminuzione della pressione fiscale. Previsioni di recupero di somme dalla lotta all'evasione fiscale sopravvalutate (oltre un milione di euro). Utilizzo di questi recuperi per finanziare spese varie, piuttosto che abbassare la predetta pressione fiscale. Nessuna spending review. Opere pubbliche irrealizzate, come il caso del rifacimento/sistemazione di due strade nel centro storico, ampiamente pubblicizzato lo scorso anno e durante la campagna elettorale che, dato sempre per imminente, è scomparso dalle voci di bilancio e dal piano delle opere pubbliche di quest'anno. Il tutto palleggiando le responsabilità e nascondendosi dietro le nuove regole della contabilità. Stesso discorso sulla eliminazione della posta di bilancio per la sistemazione del campo della 167. Il campo di terra

Ultimo aggiornamento ( Martedì 08 Settembre 2015 11:04 ) Leggi tutto...
 
Altri articoli...
Pagina 5 di 48