2 girls 1 cup

Tassa rifiuti 2014. Il gruppo 'Puggione Sindaco' presenta una interrogazione in consiglio comunale

E-mail Stampa PDF

tari2014"Il saldo TARI 2014 (tassa rifiuti), a Capurso, continua a far discutere!!" Per il gruppo Puggione Sindaco, in Comune qualcosa non sta funzionando e alla luce di questo è stata presentata una interrogazione scritta per discuterne nel prossimo consiglio comunale...
"Mentre tutta la cittadinanza ha dovuto affrontare gli aumenti," così come riportato nel comunicato stampa a firma del gruppo in consiglio comunale - "la doppia rata e gli errori di calcolo tecnici o meno, una parte dei cittadini, quelli con condizioni di reddito basse, non sanno se potranno beneficiare delle riduzioni del 50% o 30% previste dal regolamento. Anzi, alcuni cittadini hanno già ricevuto un rifiuto formale, altri, invece, affermano di non aver ricevuto alcuna risposta, altri ancora riferiscono di aver ricevuto istruzioni verbali per pagare il saldo TARI 2014, ma non l'acconto 2015. Insomma, pare che ci sia molta confusione.
L'Ufficio Tributi si difende riportando, come da regolamento, che le riduzioni

2014 dovevano essere richieste, con una apposita dichiarazione da presentare entro il 30/06/2015. Chi non lo ha fatto non può più ottenerle e neanche richiederle!! Certo, il Regolamento TARI dice proprio così. Ma chi conosceva il regolamento, chi ha mai ricevuto informazione dal Comune di queste riduzioni, chi conosceva i calcoli svelati, invece, solo dopo il 30/06/2015 ? E, sopratutto, come mai nella proroga del pagamento del saldo TARI 2014, spostata dal 31/5/2015 al 31/07/2015, non si è provveduto anche a prorogare la scadenza della dichiarazione o ad informare i cittadini che questa doveva, comunque, essere presentata entro il 30/06/2015 ? Probabilmente i cittadini in buona fede, sono stati indotti a sbagliare inconsapevolmente a causa di comportamenti e decisioni che li hanno confusi.
Il Gruppo Politico di Opposizione PUGGIONE SINDACO, nelle persone dei consiglieri Giovanni Puggione e Francesco Guerra, schierato al fianco dei cittadini capursesi, sopratutto quelli più deboli, quelli che hanno maggiormente bisogno di tutela, lo scorso 28 agosto 2015, ha presentato una interrogazione al Sindaco ed una interpellanza a Sindaco e Giunta, per conoscere quale sia attualmente la situazione e se le riduzioni saranno concesse anche a chi non ha presentato la dichiarazione il 30/06/2015. Di ciò ci sarà discussione in un prossimo Consiglio Comunale".
Capurso on line - Amministrazione

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 09 Settembre 2015 09:50 )