Giovanni Puggione presenta la sua squadra. Dal PD critiche alla gestione dei rifiuti. Presentato un esposto

Stampa

listePuggioneDopo la presentazione dell liste, entra nel vivo la campagna elettorale anche nella coalizione di Giovanni Puggion.
E' stato lo stesso candidato Sindaco, Giovanni Puggione ha dare appuntamento a tutti i suoi sostenitori, sabato 9 maggio in Piazza aUmberto I, sulla cosidetta scacchiera, per presentare le liste che appoggiano la sua candidatura a Sindaco del Comune di Capurso e i candidati consiglieri.
In una delle sue prime apparizioni al pubblico d'avanti a tutti i suoi sostenitori, Giovanni Puggione, mostra grinta e voglia di giocarsela fino in fondo questa partita di tornata elettorale contro uno sfidante, Francesco Crudele Sindaco in carica, per niente facile.
Parla a braccio Puggione e lo fa per presentare il suo programma

elettorale, incentrato sulla fiscalita' ma anche sulla riqualificazione "seria" del centro storico. Tanto il lavoro da fare per la creazione di nuovi posti di lavoro, lavori di ammodernamento manto stradale e la questione dei rifiuti e del "porta a porta mai avviato".
A prendere la parola anche i coordinatori delle 5 liste che sostengono il Candidato Sindaco Puggione: Partito Democratico, Amo Capurso, Bene Comune, Sud al Centro e Puggione Sindaco.
Per Amo Capurso, Vincenzo laricchia ha parlato del mondo delle Associazioni e del Volontariato e il ruolo importante e fondamentale che possono avere in un contesto comunale come quello capursese. Francesco Saulle della lista Puggione Sindaco si e' soffermato sul sociale mentre Abbaticchio di Bene Comune ha parlato di Sanita'. Per Giuseppe Mariani di Sud al centro, l'amministrazione Crudele in questi anni ha disatteso le aspettative dei Capursesi dopo la vittoria elettorale. Molto non e' stato fatto. Dalla mancata riqualificazione dell'Ex Cinema Enal alle piste ciclabili per poi finire al Palazzetto dello Sport "mai preso in seria consideraizone e lasciato a giacere nel cassetto comunale". Per Rossana Rignani Segretario cittadino del PD, nulla e' stato fatto per risolvere "seriamente il problema annoso dei rifiuti e della raccolta diferenziata" tanto da annunciare di aver presentato un esposto sull'argomento rifiuti a firma sua di Giuseppe Liso (Giovani PD) e dei consiglieri di minorana Carlo Capobianco e Stella Castellano.
Vedi le foto della presentazione delle liste
Capurso on line - Amministrazione

 

 

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 13 Maggio 2015 13:01 )