2 girls 1 cup

Verso le elezioni amministrative. 'Capursopuntoeacapo' inaugura il comitato elettorale. Sostegno pieno all’operato del Sindaco Francesco Crudele

E-mail Stampa PDF

Un momento dell'inaugurazioneE' stato inaugurato sabato 21 marzo u.s., dal Presidente del movimento politico Enzo Magistro, alla presenza del Sindaco Crudele, il comitato elettorale della lista che alle prossime elezioni amministrative sosterra' Francesco Crudele Sindaco, "Capursopuntoeacapo".
Magistro, alla presenza dello stesso Sindaco Crudele, ha sottolineato l'importanza strategica che ha il movimento da lui presieduto, "esprime nel panorama politico locale". Capursopuntoeacapo infatti e' la lista che solo 5 anni fa, ha accolto tutte quelle figure politiche "eterogenee" (con la presenza all'interno di diversi esponenti di aree politiche differenti, da Destra a Sinistra passando dal Centro), che hanno consentito allo stesso Crudele di vincere le elezioni e

governare stabilmente per 5 anni.
Per questa tornata elettorale, e' stato proprio questo movimento, con il motto "Futuro Presente" gia' a novembre scorso a ripresentare la ricandidatura di Francesco Crudele come candidato Sindaco di Capurso, dando il la a tutte le restanti liste che nel frattempo si sono costituite.
Dopo la consegna dei gadget ufficiali (T-Shirt con la scritta "Continuiamo a crescere insieme"), che accompagneranno il movimento fino alle prossime elezioni di fine maggio/iniElena Soldozio giugno, la parola e' passata allo stesso Sindaco, "ospite illustre" in questa serata di inaugurazione ufficiale del comitato.
Crudele, ha ripercorso brevemente quanto è stato realizzato dall'amministrazione comunale negli ultimi cinque anni, sottolineando "orgogliosamente" l'imminente ultimazione dell'efficientamento energetico di Palazzo Vanisti e la Tensiostruttura sportiva "Rosario Livatino".
Il primo cittadino ha ancora una volta rimarcato l'importanza delle spese riguardanti la cultura, lo sport, la musica, le feste religiose e la scuola, ricordando le parole del governatore della Regione Puglia Nichi Vendola "per ogni euro speso in cultura ne ritornano tre".
La serata "di festa" è proseguita con la presentazione dei candidati della lista Capursopunteoeacapo. Tra gli attuali amministratori uscenti, Capursopuntoeacapo ha al suo interno l'Assessore al Bilancio uscente Rocco Abbinante e la delegata dell'Amministrazione comunale alle Scuole capursesi, Maria Squeo.
Ma tanti sono I volti nuovi anche in questa lista, con una massiccia presenza di componenti di sesso femminile. Ad alcuni di loro abbiamo chiesto quail siano le motivazioni che gli ha spinti a percorrere un percorso politico...
Elena Soldo (nella foto in alto), 40 anni, "Voglio un paese pulito, ordinato, come quelli del nord Italia, voglio poter andare in bicicletta e passeggiare con tranquillità con le mie figlie. Vivendo Capurso a 360 gradi, ho voglia di dare il mio contributo collaborando con una persona speciale come Francesco Crudele".
Vito Antonello RicciVito Antonello Ricci (nella foto con il Sindaco Crudele) 40 anni, commercialista che esordisce "Se si condividono tante cose, se si è animati dalla stessa passione, si può agire per una stessa unità d'intenti... il bene per il prossimo... il bene per i cittadini del comune di Capurso!... Con Francesco abbiamo intrapreso questa strada alcuni anni or sono e ritengo sia arrivato il momento di dare il mio contributo, anche e soprattutto professionale facendo leva sull'esperienza accumulata nello svolgimento della mia attività".
Claudia Nitti (nella foto a destra), 33 anni, avvocato. "Ascoltare e risolvere le problematiche del singolo e della collettività è per me già un impegno quotidiano, per via della mia professione. Ho scelto di candidarmi perché ritengo che contribuire a scrivere la storia del mio paese sia un'esperienza unica ed entusiasmante. Claudia NittiHo deciso di farlo a sostegno del nostro sindaco Francesco Crudele perché ha dato avvio a diversi cantieri di idee, progetti ed opere concrete che permettono già oggi a tutti noi di vivere una realtà "cittadina". Molto è stato meravigliosamente compiuto, tanto altro può e deve esser fatto. Contribuire alla crescita del nostro paese è un dovere morale che ciascun cittadino sente, la politica uno dei tanti mezzi per esercitarlo".
Vedi le foto della presentazione su Facebook
Capurso on line - Daniele Di Fronzo

Ultimo aggiornamento ( Martedì 24 Marzo 2015 13:31 )