2 girls 1 cup

5 stelle in piazza per Elia Sindaco. Presente anche l'Onorevole D'Ambrosio

E-mail Stampa PDF

On. Giuseppe D'AmbrosioElezioni amministrative 2015. Primo vero comizio per il Movimento 5 stelle capursese, quello di domenica 15 marzo in Villa Comunale. Presenti in villa il candidato alla Regione Puglia, Cosimo albanese e il Candidato Sindaco Mario Elia.
Muniti del "solito gazebo" e questa volta di un televisore, i grillini capursesi hanno intrattenuto il nutrito gruppo di simpatizzanti con la visione di alcuni filmati riguardanti le principali battaglie che a livello nazionale i portavoce (parlamentari) hanno finora cavalcato, in attesa dell'arrivo del consigliere comunale del Comune di Bari, Mangano e dell'Onorevole e portavoce, Giuseppe D'Ambrosio.
Ma e' la serata in cui Mario Elia, viene ufficialmente presentato al pubblico come "Portavoce Candidato Sindaco"... Elia, accolto dal calore dei suoi sostenitori, parla a braccio spaziando dai "problemi del centro storico", definendolo "abbandonato a se stesso dall'amministrazione comunale" ai problemi dei rifiuti, tema molto caro ai grillini. Dalla manutenzione delle strade alle aree a

verde, dai lavori di efficientamento energetico degli immobili pubblici ai temi dello sport locale. Per Elia in questi anni, fondamentale e' stata la mancanza di progettazione e partecipazione ai bandi pubblici regionali ed europei. Nel caso di vittoria, il Movimento 5 Stelle capursese andra' a "qualificare la Giunta" con maggiore presenza di giovani Comizio 5 stelleLaureati capaci di destinare alla ricerca di fondi e alla progettazione, maggior tempo, competenza e professionalita'.
Nutrito l'intervento di Cosimo Albanese e di Mangano che ha parlato della sua esperienza in consiglio comunale a Bari. Chiude l'incontro, il giovane Giuseppe D'Ambrosio parlamentare 5 Stelle, che assicura che in caso di vittoria, il suo sostegno continuera' a non mancare come non lo e' mai mancato per Capurso. D'Ambrosio, non si sente un parlamentare di zona, "sono il portavoce di tutta la Puglia". Ma alla nostra domanda su quale sarebbe il suo contributo come parlamentare verso Capurso e i capursesi lui risponde... "a Capurso daremo lo stesso sostegno che stiamo dando fino ad oggi". Con tono molto fermo continua... "Faccio un esempio molto pratico... e' la terza volta che vengo a Capurso e in tutte queste volte abbiamo presentato una interrogazione addirittura sulla questione del canile di Capurso. Sto ancora aspettando la risposta del Sindaco. Questo e' il contatto diretto. Cercheremo di risolvere tutti i problemi anche dei singoli cittadini per quanto ci e' possibile rispetto ad ogni livello istituzionale. Avere un portavoce in parlamento, ti consente logicamente di baipassare velocemente alcune porte. Questo e' quello che tenderemo a fare e lo faremo con assoluta trasparenza perche' a differenza di quanto e' accaduto invece a Capurso dico, quanti cittadini di Capurso per esempio, conoscono questa questione del canile e la non risposta del Sindaco? Ecco io vorrei da domani con Mario Sindaco, un comune che veramente sia una casa di vetro".
Capurso on line - Daniele Di Fronzo
E-Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 17 Marzo 2015 06:46 )