2 girls 1 cup

'Io sono pronto, se i Capursesi vorranno andremo avanti insieme!'. Crudele alla ricerca del bis. Stasera la presentazione

E-mail Stampa PDF

alt"Andiamo AVANTI insieme"...e' questo lo slogan che accompagnera' l'imminente campagna elettorale per la riconferma a Sindaco del Comune di Capurso, di Francesco Crudele.
Crudele, ha ormai da tempo confermato la sua disponibilita' a guidare la coalizione come candidato Sindaco e questa sera incontrera' tutto il suo elettorato all'interno della sala Bianca in Largo Piscine, per l'avvio della campagna elettorale Capurso2015.
"Ascoltando la voce di tantissimi concittadini, accogliendo l'invito dei miei collaboratori e dei miei compagni di coalizione, e dopo averne discusso con la mia famiglia, ho deciso di mettere a disposizione della mia comunità i prossimi cinque anni della mia vita. Il quinquennio appena trascorso è stato importantissimo per me: sono entrato in Municipio giovane Sindaco, spinto da una grande passione e da non poca incoscienza; da allora molte cose sono cambiate, il paese è oggi profondamente diverso da allora, e io stesso sono maturato come uomo e come amministratore.
Fare il Sindaco è un impegno bellissimo, ma difficilissimo: ora parli con un ministro di un intervento importante e un minuto dopo devi

rispondere, con le stessa precisione, a un cittadino che ti sottopone un suo problema familiare. E con ognuno devi essere "il Sindaco", e con ognuno devi parlare con la tua voce. Fare il sindaco è un impegno a tempo pieno: devi essere disponibile in prima persona a tutte le ore del giorno e della notte. La mattina a Bruxelles o a Roma e la sera al Piscino o a Superga" che poi continua facendo il punto della situazione sul suo lavoro da Amministratore. "In questi tempi burrascosi crediamo di essere riusciti a far navigare la piccola barca di Capurso sempre in acque sicure: i conti pubblici sono in ordine, continuano ad aprire nuove attività commerciali, le tante manifestazioni pubbliche ci hanno aiutati a stare insieme, a conoscerci, a stare più vicini, a rinforzarci come comunità, le associazioni, vera anima del paese, hanno avuto ossigeno e attenzione, i più deboli sono stati accuditi, i giovani sono stati ascoltati e sostenuti nella loro vocazione, e hanno avuto spazio per crescere. Abbiamo seminato tantissimo e raccolto molto."
Non solo fiero del suo lavoro e dei risultati raccolti, Crudele si e' mostrato anche soddiisfatto del "patto civico che nel 2009 si costituì nell'interesse della città e che mi ha sostenuto per tutto questo tempo, ha retto e si è rinsaldato in questi anni e, a dispetto di chi allora diceva che si trattava solo di un cartello elettorale, di un gruppo troppo eterogeneo per durare, si ripresenta, non solo al completo, ma anzi ulteriormente rafforzato a queste consultazioni.".
La sfida per il futuro con la consapevolezza del passato. "Mi ripresento con la forza dei miei quarantadue anni, ma anche con la maturità e l'esperienza di quasi dieci anni da amministratore, la voglia di completare il tanto che abbiamo iniziato e con un sacco di idee nuove per il paese. La passione è sempre la stessa del mio primo giorno da sindaco, l'incoscienza di allora ha lasciato il posto alla maturità e al coraggio. Il progetto è quello di costruire un futuro di serenità per tutti noi."
Capurso on line - Daniele Di Fronzo

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 06 Novembre 2014 15:12 )