'Se hai cara la pelle'. Incontro di prevenzione tumori, organizzato da Avis Capurso

Stampa

Tumore della pelleE' stato organizzato per questa sera, Giovedi 22 Giugno 2017, a partire dalle ore 19,00 presso la sala San Domenico della Basilica di Santa Maria del Pozzo, dall'Associazione dei donatori di sangue Avis-Caurso, un incontro sulle malattie della pelle e sulla prevenzione delle stesse.
L'incontro, sarà tenuto dal Medico Chirurgo e specializzato in dermatologia e venereologia, dott. Giovanni Profeta e mira appunto alla prevenzione e alla diagnosi da tumori e malattie della cute dovuti a una non corretta esposizione ai raggi solari.
Con l'arrivo dell'estate infatti, è tanta la voglia di tutti di esporsi al sole per un abbronzatura senza conoscere i danni che l'esposizione può provocare. Dati molto preoccupanti che vengono dai melanomi (tumori della pelle), in forte aumento e tra i più aggressivi. Alto il dato dei decessi annuali, dove su circa 6000 nuovi casi l'anno, 150 mila sono i casi di morte. I tumori cutanei non melanomatosi sono tra i tumori più diffusi in assoluto: secondo i registri AIRTUM (Associazione Italiana Registri Tumori) sono infatti al primo posto tra gli uomini (15,2% di tutti i tumori) e al secondo tra le donne dopo il tumore della mammella (14,8% di tutti i tumori) come evidenziano i dati Airc (Associazione italiana ricerca sul cancro).
Detto in altri termini, in media ogni anno si registrano circa 120 casi di

tumore cutaneo non melanomatoso ogni 100.000 uomini e circa 90 casi ogni 100.000 donne. Escludendo i melanomi, 8 tumori della pelle su 10 sono carcinomi a cellule basali, mentre i rimanenti 2 sono carcinomi spinocellulari.
A rischio viso, orecchie, collo, cuoio capelluto, spalle e dorso che vedono tra i pincipali fattori di rischio l'esposizione a raggi ultravioletti che derivano principalmente dal sole, ma anche da lettini e lampade solari che devono quindi essere utilizzati con estrema attenzione.
se hai cara la pelleA ragione di quanto comunicato sopra, l'Avis Capurso nell'incontro "Se hai cara la pelle", intende promuovere la prevenzione partendo dalla conoscenza dei rischi, per ricorrere ad una diagnosi precoce e tempestiva grazie all'intervento di esperti medici come il dott. Giovanni Profeta.
Appuntamento dunque a venerdi 22 giugno a partire dall 19,00 presso la sala San Domenico della Madonna del Pozzo. L'ingreso è aperto a tutti gli interessati.
Capurso on line - Daniele Di Fronzo

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 22 Giugno 2017 10:33 )