2 girls 1 cup

Ultime notizie

"Prenditi cura del tuo ambiente, fai la raccolta differenziata". Conferenza stampa di presentazione sulla campagna di comunicazione per la promozione della raccolta differenziata

E-mail Stampa PDF

"PRENDITI CURA DEL TUO AMBIENTE, FAI LA RACCOLTA DIFFERENZIATA".
Sarà questo il nuovo motto che vedrà impegnati per i prossimi giorni, due illustri testimonial, gli inviati del Tg satirico "Striscia la notizia" Fabio e Mingo, attraverso spot TV e Radio, incontri pubblici e carta stampata.
La nuova campagna di comunicazione che il consorzio ATO Bari 5, ha previsto, sarà presentata alla stampa, venerdi 23 Luglio a partire dalle ore 12,00 presso la Sala Comunale del Palazzo di Città di Conversano, in Piazzo XX Settembre, 25.
"Prenditi cura del tuo ambiente, fai la raccolta differenziata", coinvolgerà tutti i

Ultimo aggiornamento ( Martedì 20 Luglio 2010 17:24 ) Leggi tutto...
 

Festa dell’albero. Comunicato stampa

E-mail Stampa PDF

Le scuole primarie S. D. Savio e S. G. Bosco di Capurso, organizzano la Festa dell’albero con il forum Agenda XXI locale.
L’evento è previsto per sabato 21 Novembre 2009 a partire dalle ore 10.00 presso le due scuole.
Con l’aiuto di volenterosi genitori, si metteranno a  dimora negli spazi pertinenti agli edifici,

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 08 Marzo 2010 16:57 ) Leggi tutto...
 

La giornata del Baratto

E-mail Stampa PDF
Proporre il baratto ai giorni nostri, ove il benessere è diffuso, vuol dire cominciare a ragionare sul “valore” degli oggetti.
Le nostre case sono piene di oggetti che spesso usiamo per breve tempo, e che, nel migliore dei casi, finiscono in ripostiglio o in cantina e, nel peggiore, nel cassonetto e quindi in discarica.
Ma ciò che non si usa più perché inutile per il possessore, può essere utile ad altri! Basta un semplice “scambio”: il Baratto!
Tale pratica permette, di fatto di “allungare la vita degli oggetti” col semplice passaggio in “altre mani”, quelle delle persone che ne hanno bisogno!
Così, per tanti oggetti ancora in buone condizioni e di provata utilità, si allontana nel tempo la meta ultima: la discarica.
I vantaggi del Baratto sono vari.
Mettere in circolazione oggetti già esistenti vuol dire:
1. Risparmio di Energia, quella che accompagna ogni ciclo produttivo.
2. Risparmio di Risorse, le materie prime che occorrerebbero per un nuovo oggetto.
3. Risparmio di Territorio, quello che sarebbe occupato dagli oggetti ancora efficienti avviati a discarica.
Ma il Baratto ha in se un altro elemento di merito: la Relazione.
Esso è occasione di socializzazione anche tra generazioni diverse. Il baratto diventa di per se “la piazza” dove la comunità si incontra e si conosce.
Con La Giornata del Baratto l’Amministrazione Comunale di Capurso e Agenda 21 aderiscono alla CAMPAGNA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI - 22 - 30 novembre - promossa da UNESCO, COORDINAMENTO AGENDA 21 ITALIANE, LEGAMBIENTE, FEDERAMBIENTE, ASSOCIAZIONE COMUNI VIRTUOSI ed OSSERVATORIO NAZIONALE RIFIUTI.
Riferimento telefonico 333/7614237 - Manifesto della manifestazione del 30 Novembre
Fonte: Vincenza Ferrara A21 Capurso - Triggiano -Cellamare - Settore rifiuti
 

Proroga presentazione domanda per compostaggio domestico

E-mail Stampa PDF
Visto il successo per il Progetto RIREFORSU sulla compostiera domestica, il Consorsio A.T.O. ha deciso di prorogare il termine di scadenza della presentazione della domanda che viene spostata al 31 agosto 2008.
Si ricorda che chi utilizzerà correttamente la compostiera domestica, otterrà uno SCONTO DEL 5% sulla TARSU (Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani) oltre a concorrere a ridurre il peso dei rifiuti destinati alla discarica.
Tutte le informazioni a riguardo sono fruibili all’indirizzo: http://www.atobari5.it/index.php?id=0|4&idSezione=&topic=9
Fonte: Gianfranco Ferrara - Agenda21
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 31 Marzo 2010 15:24 )
 

Il giardino dell’erba Composta

E-mail Stampa PDF
Tutti i cittadini interessati che abbiano un giardino nella propria abitazione possono richiedere gratuitamente una compostiera entro il 16/06/2008, presentando la domanda in Comune.
L’iniziativa è finanziata dalla Provincia ed è la prima dell’A.T.O. BARI 5, ambito territoriale ottimale in cui rientra il Comune di Capurso insieme ad altri 20 della provincia barese.
Nella compostiera, collocata in giardino, si potranno raccogliere i rifiuti organici, che diventeranno un fertile concime, permettendo alle famiglie di acquisire un ruolo civico strategico.
Il decreto Ronchi del 97 ha ribaltato le dinamiche di gestione dei rifiuti, addebitando i costi di smaltimento sul produttore rispetto al consumatore finale, ed ha previsto gli A.T.O. che ancora oggi, restano alla maggioranza dei cittadini entità nascoste.
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 31 Marzo 2010 16:12 ) Leggi tutto...
 
Pagina 7 di 7