2 girls 1 cup

Il pane e olio della Pace e della legalità. Oggi il punto della situazione dopo il viaggio a Roma

E-mail Stampa PDF

Il Presidente Odi e Papa FrancescoOggi Giovedì 24 luglio alle ore 18, nella sala del Consiglio a Palazzo di Città, l'ODI di Vito Grittani, i Comuni di Capurso e Triggiano e il Consorzio del Pane di Triggiano torneranno a incontrarsi per fare il punto della situazione e ripercorrere il viaggio di poche settimane fa in Vaticano e l'incontro con Papa Francesco.
Come si ricorderà, lo scorso 25 giugno, l'Osservatorio Diplomatico Internazionale, con il patrocinio dei Comuni di Capurso e di Triggiano e in collaborazione con il Consorzio del Pane di Triggiano e l'associazione Parlamento del Mediterraneo, concretizzò l'iniziativa IL PANE E L'OLIO DELLA PACE E DELLA LEGALITÀ.
Vito Grittani e i sindaci di Capurso Francesco Crudele e di Triggiano Vincenzo De Nicolò, suoi ospiti, hanno consegnato al Santo Padre, nel corso dell'Udienza generale in piazza San Pietro, il pane e l'olio della nostra Terra. Grazie alla disponibilità del Consorzio di Triggiano, ben 1.200 pezzi di pane sono stati donati al Sommo Pontefice per i poveri. L'ODI ha donato anche una cospicua quantità di olio. Altri 800 pezzi di pane sono stati donati lo stesso giorno alle

due chiese matrici di Capurso e Triggiano.
Le delegazioni ufficiali dei due municipi hanno consegnato al ponetfice sudamericano il pane e l'olio simboli del lavoro delle nostre comunità.
Nel pomeriggio le rappresentanze dei nostri Comuni hanno partecipato ad un incontro con alcuni diplomatici accreditati presso la Santa Sede e il Quirinale. Alla manifestazione ha partecipato anche il presidente del Consiglio regionale della Puglia Onofrio Introna.
Con una mossa a sorpresa, che ha non poco scompaginato il programma dell'iniziativa, il Papa ha convocato, fra gli altri, nella sala Nervi, Vito Grittani, il quale ha incontrato il successore di Pietro insieme alla moglie del sindaco Crudele, la signora Lia Marchionna.
Al mattino di giovedì 26 giugno, le delegazioni hanno partecipato alla celebrazione eucaristica nella Cappella degli Ungheresi, che sorge sotto la Basilica di San Pietro. La messa è stata presieduta da S.E. Mons. Emery Kabongo, Arcivescovo e Canonico di San Pietro. Ha concelebrato Don Ciro Miele, Parroco a Lucera. Nel corso dell'incontro nella sala consiliare Vito Grittani consegnerà alcuni ricordi del viaggio in Vaticano.
Capurso on line - Amministrazione

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 24 Luglio 2014 11:02 )